Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Il Messaggero di Martedì 21 Gennaio 2020
Pubblicato il 21/01/2020
Morbido rosso profumato di viole e fragole
 
In una delle zone vitivinicole più vocate in assoluto quest’azienda è l’espressione di mondi e generazioni diverse, da una parte le tradizionali conoscenze tratte da un’antica esperienza, dall’altra la ricerca, le nuove tecnologie, gli studi scientifici. Vite Colte raggruppa 180 vignaioli che coltivano circa 300 ettari di vigneti applicando uno stesso protocollo, rigoroso e dettagliato. Quindi una grande squadra, un ampio patrimonio di vigne, una cantina ricca di impianti moderni, tutto finalizzato alla qualità. Questo Barolo è il fiore all’occhiello della produzione, un rosso granato profumato di viole appassite e fragole in confettura, poi delicate note di cannella, pepe e tabacco seguite da folate di eucalipto e menta. Sorso morbido ed elegante, tannini nobili, con freschezza e sapidità in perfetto equilibrio. Prezioso in abbinamento a preparazioni di carni aromatizzate, come un cosciotto di agnello al profumo di ginepro e rosmarino.

Vite Colte
Barolo CN
 
Barolo Essenze Riserva 2010
Rosso Docg - Nebbiolo 100% - € 48 - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda


 
 
 
Il Messaggero di Martedì 21 Gennaio 2020 / Vite Colte
© RIPRODUZIONE RISERVATA