Bibenda
Chi siamo
Fondazione Italiana Sommelier
Inaugurazione Anno Sociale 2020/2021
Fondazione Italiana Sommelier
Il Presidente della Repubblica all'11° Forum della Cultura del Vino
Fondazione Italiana Sommelier
Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte al 12° Forum della Cultura del Vino
Fondazione Italiana Sommelier
I Reali d'Inghilterra in Italia ad una degustazione organizzata da Fondazione Italiana Sommelier
Fondazione Italiana Sommelier
Il "lascito" di Luigi Veronelli

L’Associazione Italiana Sommelier Roma, dopo quasi mezzo secolo di attività nella capitale, sceglie di elevarsi a Fondazione Italiana Sommelier il 29 Ottobre 2013.
Rimane nella stessa sede, senza alcun trasferimento: da 55 anni sempre operativi all’Hotel Cavalieri (Hilton), ora conosciuto con il nome di Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resorts.
L’Associazione Italiana Sommelier Roma è membro Fondatore di Fondazione Italiana Sommelier e continua ad esistere assieme ai nuovi marchi del GRUPPO BIBENDA.
La Fondazione Italiana Sommelier è anche proprietaria del marchio Associazione Italiana Sommelier dell’Olio.
La Fondazione Italiana Sommelier è membro di Worldwide Sommelier Association (W.S.A.), l’Associazione dei Sommelier nel Mondo, nata con lo scopo dichiarato di contribuire a migliorare la diffusione della cultura del vino e del cibo, riunendo in questo progetto 31 tra le più prestigiose associazioni del mondo coinvolte nel settore.
La Fondazione organizza con alta competenza i Corsi di Qualificazione Professionale per Sommelier e numerose altre attività didattiche, incontri di alto livello con degustatori di fama internazionale, degustazioni a tema, seminari di approfondimento.

La Fondazione Italiana Sommelier è anche editore da oltre trent'anni. Sotto il marchio di BIBENDA EDITORE ha pubblicato e pubblica le edizioni di maggior successo che riguardano il vino e dintorni, a partire dalla rivista nata per rendere più Seducenti la Cultura e l’Immagine del Vino. Tante le pubblicazioni, fin dagli anni '80, a cominciare dal Sommelier Notizie per proseguire con Il Sommelier Italiano, realizzato dal gruppo romano per diversi anni, prima di essere adottato dall'associazione nazionale come rivista ufficiale. La collaborazione gratuita del gruppo romano nella realizzazione del Sommelier Italiano va avanti per undici anni, prima di lasciare quella pubblicazione per dedicarsi al sogno di Franco Ricci di pubblicare una rivista che non fosse meramente associativa bensì bella, patinata, elegante. Così, dopo la Guida che non c'era, nacque la rivista che non c'era: BIBENDA, per rendere più seducenti la cultura e l'immagine del vino, oggi online.
BIBENDA LA GUIDA, ai Migliori Vini, Grappe, Oli e Ristoranti d’Italia. Oggi online.
Altre pubblicazioni di Bibenda Editore:
BIBENDA WINE
, Guide to the Finest Italian Wines.
BIBENDA L’OLIO, il Libro Guida agli Oli d’Italia.
BIBENDA, l’Agenda del Vino.
L’ARTE DEL BERE GIUSTO, il racconto del vino attraverso enologia, enografia e tecnica della degustazione.
CHAMPAGNE E CHAMPAGNES, cultura e fascino del più grande vino del mondo.
LA GRAPPA, il trattato moderno delle Grappe e delle Acquaviti.
IL GUSTO DEL VINO, l’intramontabile testo di Emile Peynaud sull’analisi sensoriale e la degustazione del vino, ripubblicato e analizzato secondo il Metodo di Fondazione.
STORIA DEL VINO A FUMETTI, un progetto divertentissimo realizzato in collaborazione con la Scuola Romana del Fumetto. 
VINI DEL LAZIO, la prima guida in assoluto realizzata nel 1998. Sarà la base di partenza per la Guida ai Vini d'Italia, l'anno successivo. Tutto questo per promuovere la cultura del vino, prodotto ricco di storia, tradizione e fascino.
Cosa facciamo da sempre
  • Il Corso di Qualificazione Professionale per Sommelier è un’esperienza unica per imparare a conoscere il vino, dalla nascita alla degustazione, al servizio, fino all’abbinamento con il cibo.
  • Il BIBENDA EXECUTIVE MASTER® è un ambizioso progetto di Fondazione Italiana Sommelier per la conoscenza totale del vino nato nel 2012. Un corso superiore sul vino, mai organizzato prima in Italia, evoluzione del Master di Analisi Sensoriale del Vino®, progetto avviato nel 2000, nelle cui 12 edizioni si sono formati i più grandi esperti e comunicatori del vino in Italia.
  • Il Corso sull’Olio Extravergine di Oliva in 12 incontri, con il conseguimento del titolo di Sommelier dell’Olio.
  • I Seminari, alla presenza dei Produttori e dei Wine Maker, e i Grandi Eventi a Banchi d’Assaggio (presentazioni delle produzioni vitivinicole italiane e straniere con l’ausilio tecnico di quotati enologi, giornalisti e degustatori affermati, nonché degustazioni verticali dei più grandi vini italiani e del mondo).
  • L’Arte del Bere Giusto, minicorso sul Vino in 7 incontri
  • Il Corso Champagne e Champagnes
  • Il Corso di Alta Specializzazione in Marketing per il Vino nell'Era Digitale
  • Il Corso di Barman
  • Il Corso il Vino e l'Arte
  • Il Corso Scacco al Vino: La Sfida
  • Il Corso Speaking of Wine
  • Il Corso sui Distillati
  • Il Corso sui Formaggi e il suo corretto abbinamento
  • Il Corso sui Riesling del  Mondo
  • Il Corso sui Sigari e Distillati
  • Il Corso sui Vini degli Stati Uniti d'America
  • Il Corso sui Vitigni e i Territtori
  • Il Corso sul Barolo e Barbaresco
  • Il Corso sul Brunello di Montalcino
  • Il Corso sul Bordeaux
  • Il Corso sul Grande Mito della Biodinamica
  • Il Corso sul Peperoncino
  • Il Corso sul Sake
  • Il Corso sulla Birra
  • Il Corso sulla Borgogna
  • Il Corso sulla Valle della Loira
  • Il Corso sugli Spumanti Italiani
  • Diversamente Cibo, il Corso per vivere meglio.
Fondazione Italiana Sommelier significa anche Eventi indimenticabili:
  • Oscar del Vino, a marzo, l’evento più mondano dell’anno, cerimonia di consegna degli Oscar, per i grandi vini d’Italia, per chi lo comunica. Riprese RaiUno.
  • Forum Internazionale della Cultura dell’Olio una giornata dedicata alla cultura dell’olio, primi in Italia ad idearla, a marzo, promossa dalla Fondazione Italiana Sommelier, si fregia della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica.
  • Forum Internazionale della Cultura del Vino una giornata dedicata alla cultura del vino, primi in Italia ad idearla, a luglio, promossa dalla Fondazione Italiana Sommelier, si fregia della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica.
  • La Cena di Gala, a novembre per la presentazione di BIBENDA LA GUIDA, il Libro Guida ai Migliori Vini, Grappe, Oli e Ristoranti d’Italia. Una degustazione unica con tutte le etichette premiate con i 5 Grappoli e gli Chef dei ristoranti che hanno ottenuto i 5 Baci e i Premi ai Ristoranti dell’Anno.