Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 28 Aprile

Il Messaggero di Martedì 28 Aprile

Quel Lambrusco profumato di fragole e ribes

Cantina le cui origini risalgono al 1938, quando Otello Ceci offriva ai clienti della sua trattoria il Lambrusco prodotto con le uve comprate dai contadini della zona. Nel corso degli anni la ristorazione è stata abbandonata per dare spazio esclusivo alla produzione vinicola, portata avanti con successo dalle generazioni successive; ed è grazie ad Alessandro Ceci se oggi l’azienda si è affermata a livello mondiale, sdoganando di fatto e per sempre il Lambrusco dal ruolo di fanalino di coda, rispetto ai giganti del settore. Si è puntato moltissimo sul rinnovamento dell’immagine, azzardando packaging di forte impatto, e sulla qualità del contenuto. Il Brut Bruno ne è un esempio eccellente, con la sua spuma violacea, i profumi di fragoline e violette, melagrana e ribes. Sorso cremoso, di ricca freschezza fruttata, chiusura appagante alle erbe aromatiche. Da provare sul bollito misto con salsa verde.

Cantine Ceci
Torrile PR

Lambrusco Brut Bruno 2018
Rosso Spumante Igt - Lambrusco 100% - € 10 - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

Fotografia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina