Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Il Messaggero del 26 luglio
Biagi e Vestini Campagnano
Pubblicato il 26/07/2022
Biagi - Brut Metodo Classico Martina Biagi 2017Uno spumante dal sentore di limone e noci
L’azienda, di tipico stampo familiare, si trova in Val Vibrata, nel territorio più settentrionale d’Abruzzo percorso dal torrente omonimo fino al confine con la regione Marche. La tenuta, oltre ad annoverare i principali vitigni autoctoni della zona, ospita orti, frutteti e uliveti dai quali si ricava un ottimo Olio Extravergine. Nell’obiettivo di valorizzare le molteplici espressioni delle uve qui prodotte, la gamma annovera anche uno spumante, in questo caso elaborato con il Metodo Classico della rifermentazione in bottiglia, nel quale le uve tipiche del territorio sono completate da un 15% di Chardonnay. Colore oro-verde dall'effervescenza fine, evoca profumi minerali arricchiti da sentori di limone candito, pesca bianca, nespola e granella di noci. Cremoso e avvolgente, dalla sponda acido-sapida ben bilanciata. Ottima persistenza e finale lievemente ammandorlato. Con le triglie fritte alla rosetana.

Biagi
Colonnella TE

Brut Metodo Classico Martina Biagi 2017
Spumante - Pecorino, Passerina, Chardonnay - 4 Grappoli: la Grande Qualità di Bibenda
Il Messaggero del 26 luglio
Vestini Campagnano - Asprinio da Viti Maritate BrutDove le viti si abbracciano ai pioppi
Nel giro di venticinque anni l’azienda ha raggiunto traguardi qualitativi importanti. Conduzione bio e solo uve autoctone sono gli ingredienti di una produzione più che riuscita, dove le specificità del terroir vengono ulteriormente valorizzate grazie a un sapiente e accurato lavoro in vigna e in cantina, dando vita a vini ricchi di carattere. Come questo spumante ottenuto da uve Asprinio da viti maritate. Si tratta di un sistema di allevamento che prevede un tutore per la vite, un albero singolo o una fila, ancora oggi utilizzato nel Cilento e nel Casertano. In questo caso, le viti sono maritate ai pioppi, ai quali si avvinghiano in un abbraccio vitale. Paglierino brillante nel calice, fragrante al naso con tratti eleganti di cedro e bergamotto, mughetti e biancospino, mela verde e zenzero su sfondo minerale. Brioso al sorso, effervescenza sottile e sfiziosa, adeguata sferzata di freschezza. Alici fritte.

Vestini Campagnano 
Caiazzo CE

Asprinio da Viti Maritate Brut 
Spumante - Asprinio 100% - 4 Grappoli: la Grande Qualità di Bibenda
© RIPRODUZIONE RISERVATA