Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 12 Novembre 2019

Il Messaggero di Martedì 12 Novembre 2019

Franco M. Ricci
Grappa elegante fatta apposta per il bartender
 
Nel panorama della produzione di grappa, Roberto Castagner è un’istituzione. La sua incondizionata ricerca della qualità ha radicalmente cambiato gli orizzonti dell’arte italiana della distillazione. Avveniristico è il sistema di fermentazione in atmosfera controllata da lui ideato, sorprendenti le torri di distillazione alte 25 metri, meravigliosa la barricaia con quasi duemila botti. Qui nascono grappe di grande eleganza, orientate a un pubblico che ricerca l’esclusività nelle varie Fuoriclasse Leon, in riserve di diversi anni. Sempre aperto all’innovazione, sensibile alle nuove tendenze, assieme a un team di bartender ha ideato una grappa fatta apposta per la miscelazione. Il nome Casta richiama non solo il brand, ma soprattutto il concetto di purezza di una grappa ridotta all’essenziale per diventare perfetta sposa di cocktail sour italiani. Brillante e incolore, profuma di agrumi, mandorle e spezie dolci, lungo strascico morbido e setoso, con ritorni di frutta e zucchero a velo.


Roberto Castagner
Visnà di Vazzola TV
 
Grappa di Prosecco Casta
Giovane - Glera - 40% - 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda


 
Il Messaggero di Martedì 12 Novembre 2019 / Roberto Castagner
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina