Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 19 Marzo 2019

Il Messaggero di Martedì 19 Marzo 2019

Franco M. Ricci
Dopo l'Amarone le uve vivono una seconda vita
 
Il progetto SalvaTerra nasce per dar vita all’obiettivo di un gruppo di imprenditori di realizzare dei prodotti legati fortemente all’identità del territorio. Le loro forze unite sono rappresentate da ben trecento ettari di vigneti, collocati nelle aree più vocate della regione, nei quali si applica la gestione integrata, con grande attenzione al ciclo naturale della vite. In cantina l’iter produttivo è curato da esperti del calibro di Beppe Caviola ed Enrico Nicolis. Questo Valpolicella Ripasso, così chiamato perché il vino viene letteralmente ripassato per una decina di giorni sulle uve già utilizzate per la produzione dell’Amarone, mostra grande eleganza e personalità. Rosso rubino, acceso e brillante, emana ampi profumi che richiamano viole e ciliegie mature, liquirizia e curry, abbracciati a intense percezioni balsamiche di eucalipto. Al palato conquista con la sua morbidezza sinuosa, vitalizzata da una piacevole spinta fresco-sapida e da tannini levigati.  


SalvaTerra
San Pietro in Cariano VR

Valpolicella Classico Superiore Ripasso 2014
Rosso Doc - Corvina 60%, Rondinella 25%, Corvinone 10%, a.v. 5% - € 14 - 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda

 
Il Messaggero di Martedì 19 Marzo 2019 / SalvaTerra
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina