Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 26 Giugno 2018

Il Messaggero di Martedì 26 Giugno 2018

Franco M. Ricci
 
Un Sauvignon dai toni intensi di zenzero
 
La storia di Franz Haas si fonde con la storia stessa dei luoghi che corrono fra il Parco di Monte Corno e l’ambiente unico di Castelvetere. La cittadina di Montagna si trova tra distese di vigneti, frutteti e ampi prati di erbe alpine. La Cantina produce vino dal 1880 ed è una delle più importanti dell’Alto Adige, non solo per l’altissimo livello dei prodotti ma anche per la capacità di guardare sempre avanti. 55 gli ettari vitati, su suoli che vanno dall’argilla alla sabbia porfirica, fino al calcare. Eleganza, raffinatezza e rispetto per le caratteristiche di ogni vitigno, fanno dei suoi vini un punto di riferimento nel trasmettere emozioni e accendere memorie legate al territorio montano e ai suoi indimenticabili profumi. Questo Sauvignon ne è l’emblema. Colore dorato, intenso e potente all’olfatto, ricorda bergamotto, zenzero e curry, mentuccia e fitta mineralità. Morbido, sapido e fresco, di splendido equilibrio, con un’etichetta deliziosa.
 
Franz Haas
Montagna BZ
 
Alto Adige Sauvignon 2015
Bianco Doc - Sauvignon 100% - Gr. 13,5% - € 23
5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda



 
 
Il Messaggero di Martedì 26 Giugno 2018 / Franz Haas
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina