Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Sugli sugli, bane bane…
Pubblicato il 16/12/2011
Fotografia
Talmente inutile, come il brodo già pronto della pubblicità, ché se lo trovo in cubetti da 10 grammi, per quale motivo dovrei incollarmene una confezione in cui ne hanno sciolto uno in un litro (= 1 chilo) d'acqua? Che poi lo devo comunque scaldare. E allora, se durante lo scaldamento dell'acqua ci sciolgo dentro pure un dado, è lo stesso, o no?
 
Talmente anacronistico, come le catene di sant'antonio trasmesse per email.
 
Talmente ipocrita, come le email fw fww fwww fww girate, rigirate, ririgirate con gli indirizzi in chiaro (aaaghhh!) fingendo di voler denunciare violenze sui bambini; in realtà, vigliacchi pretesti per mostrare degli orrori. Da aspiranti pedofili. Delinquenziale. Da ergastolo. Anzi, da pena di morte.
 
Talmente sciocco, come chi pensa sia sufficiente "condividere" su facebook per ritrovare qualunque bambina/o scomparsa/o, genitori scomparsi, delinquenti fuggiti all'estero. "Condividere" per risolvere la fame nel mondo, l'inquinamento, la guerra, lo tsunami, l'invasione degli extraterrestri… È sufficiente condividere il pensiero (che è sempre di qualcun altro) su governo, costituzione, galateo, adozioni, tumori, vivisezione, aids (condividi, se hai un cuore!) eccetera. Fatto questo, tutti i mali del mondo si risolvono. Semplicemente condividendo su fb. Basta condividere. Da quel momento il problema non è più il mio/tuo/suo/nostro/vostro/loro.
 
Talmente equivoco. Cos'è? Un alibi per i timidi? Per chi ha vergogna a entrare in un pornoshop? Il salvabanana da viaggio. La banana di chi?, mi chiedo.
Sugli sugli, bane bane, tu miscugli le banane...
© RIPRODUZIONE RISERVATA