Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Il Messaggero del 29 giugno
Luretta e Barone Ritter de Zahony
Pubblicato il 30/06/2021
Chardonnay al profumo di ginestra
Il Castello di Momeliano, alle pendici dell’Appennino Piacentino, è la suggestiva sede delle cantine aziendali. Una zona confinante con molte regioni a vocazione vitivinicola, come Liguria, Lombardia, Piemonte, ma qui siamo in Emilia Romagna, in quello che è forse il suo lembo più a nord. La produzione è volutamente diversificata dagli schemi territoriali, così fin dall’inizio si è scelto di puntare a vini caratteriali, dalla personalità spiccata. Nella variegata gamma, troviamo questo Chardonnay tutto impostato sull’oro, a partire dal colore scintillante, a seguire profumi di ginestra, mimosa, agrumi, note dolci di cera d’api, sorso morbido ma non privo di vibrante freschezza, con ricordi di curry e finocchietto selvatico. La lunga persistenza speziata, frutto della sosta in barrique, assieme a struttura e morbidezza lo rendono adatto agli abbinamenti complicati, come un pollo marinato nel succo di limone e cotto in agrodolce, con albicocche e zenzero.

Luretta
Gazzola PC

Colli Piacentini Chardonnay Selìn dl’Armari 2018
Bianco Doc – Chardonnay 100% - € 24 – 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda

il messaggero del 29 giugno 2021

Un nettare avvolgente e aromatico
Nel 1850 il Barone Ettore Ritter de Záhony scelse un monastero medievale per la sede della sua azienda agricola, trasformandola ad indirizzo esclusivamente vitivinicolo e portandola a raggiungere traguardi di grande prestigio nelle più importanti esposizioni internazionali dell’epoca. Ancor oggi l’azienda è guidata dalla famiglia Ritter de Záhony – settima generazione – e lo stemma dei monaci benedettini spicca sempre in primo piano sul portone d’ingresso. L’interessante produzione contempla un’etichetta realizzata con la Pàlava, antico vitigno ungherese, in ricordo e omaggio al luogo di origine della nobile stirpe. Paglierino con sfumature oro, intenso di erbe aromatiche, poi rilascia profumi di albicocche, toni minerali e agrumati nel finale. Di grande piacevolezza al palato, di carattere, con freschezza perfetta. Un vino dai profumi fruttati, avvolgente e persistente, sarà perfetto per un risotto con albicocche disidratate, timo e gorgonzola.

Barone Ritter de Zahony
Aquileia UD

Pàlava Edda Cristina 2018
Bianco Igt – Pàlava 100% - € 15 – 5 Grappoli: L’Eccellenza di Bibenda
© RIPRODUZIONE RISERVATA