Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
L'EDITORIALE / Sette anni insieme
Pubblicato il 29/10/2020
Fotografia
29 Ottobre 2020
a tutti i Sommelier
di Fondazione Italiana Sommelier
al Consiglio di Amministrazione
ai Presidenti delle Regioni
ai Docenti del Vino e dell'Olio

 
 
Oggi è il nostro Compleanno. Sette anni fa, il 29 Ottobre 2013, abbiamo scelto di elevarci da associazione a Fondazione per essere più vicini alle Istituzioni e per essere certi che il nostro lavoro non fosse più soltanto fine ad una professione che emancipasse il popolo del Vino ma, anche e soprattutto, una plateale dimostrazione di Cultura, affinché Vino, Olio, Cibo venissero rappresentati per tutti gli italiani come elementi essenziali di un’educazione consapevole della ricchezza di un patrimonio inestimabile, tutto del nostro Paese.
 
Questo nostro dovere lo abbiamo interpretato e onorato ogni giorno di tutti questi sette anni, sicuramente proficui in tutte le direzioni, con le più alte Cariche dello Stato fin dentro le aule delle Scuole Alberghiere, dagli incontri didattici con i Grandi Produttori del Mondo fino ai bambini assaggiatori di Olio e, infine, in questi nostri giorni, con l’adattarsi ad un insegnamento che non fosse zoppo ma autentico, anche durante la pandemia, il più brutto periodo della nostra vita.
 
Stiamo assistendo, e ne prendiamo atto, che anche i Produttori di Vini, coloro che il vino lo fanno e lo vendono, oggi plaudono alla Cultura del Vino. Arrivano tardi, certo, ma meno male! E speriamo che sia entusiasmo vero, non mosso da interessi privati utilizzando il termine "cultura" per piacere di più, ma auspichiamo che insieme costituiscano una formidabile Squadra Italia del Vino e dell'Olio!
 
Ci riusciranno? Ce lo diremo il prossimo anno!
 
Chiunque di voi abbia avuto la fortuna di entrare nel nostro cerchio magico, da Sondrio a Catania, ha sicuramente compreso bene quanto il Centro di Fondazione Italiana Sommelier faccia parte della sua vita, se e quanto questa opportunità rappresenti nell’intimo di ciascuno una crescita di cuore e di mente grazie a questa appartenenza, allora significa che, con l'aiuto del Signore potremo proseguire in questo cammino mai interrotto, per donare a tutti maggiore consapevolezza, maggiore qualità, più territorio.
 
Auguri, Amici Sommelier! Auguri di buon compleanno, auguri con lo stesso brindisi di sempre, quello che abbiamo sempre fatto insieme nelle occasioni più belle e importanti della nostra vita.
Franco M. Ricci
Franco M. Ricci
© RIPRODUZIONE RISERVATA