Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 16 Giugno

Il Messaggero di Martedì 16 Giugno

La tradizione in un calice rubino-granato

Un’azienda che è un vero colosso, non solo per dimensioni e numeri, ma soprattutto per la qualità diffusa in tutte le etichette. Una realtà mai statica, in continuo fermento, che non esita di fronte ai rinnovamenti, anzi, ne fa un proprio punto di forza, uno stile di vita in un quadro produttivo in cui l’eleganza è da sempre protagonista. Molto articolata e completa la gamma produttiva, etichette che tendono ad esaltare al massimo la tipicità varietale delle uve di provenienza, con tutto il loro bagaglio organolettico. Questo Taurasi tra i tipici è forse il più tipico, senz’altro il più tradizionale. Dal calice rubino-granato salgono profumi eleganti di violetta e sottobosco, ciliegie e visciole sotto spirito, noce moscata e cannella, pepe verde e tabacco dolce su sottofondo balsamico. Sorso raffinato, caratterizzato da tannini fitti e vellutati, di prolungata persistenza balsamica e speziata. Con tagliata di bufalotto al pepe.

Feudi di San Gregorio
Sorbo Serpico AV

Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2014
Rosso Docg - Aglianico 100% - Euro 32  - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

Fotografia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina