Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 29 Ottobre 2019

Il Messaggero di Martedì 29 Ottobre 2019

Franco M. Ricci
L'anima fruttata ch si sposa con lo strudel
 
L’azienda è un’istituzione nel campo della distillazione, le sue grappe sono un punto di riferimento nell’affascinante mondo dell’alambicco. A completare l’opera artigianale di famiglia ci pensa oggi Graziano Poli, figlio di Giovanni, con una gamma di vini all’altezza del blasone familiare. Il suo Vino Santo Emblemi d’Amor, ottenuto da uve appassite, s’inserisce tra i più piacevoli dolci del territorio, con la sua anima solare e fruttata. Uno sgargiante color ambra introduce una passerella di profumi raffinati: ricordi di ananas sciroppato e albicocche secche sfilano assieme a note di arancia candita e zenzero, caramella d’orzo e un soffio di sapidità minerale. Al palato, equilibrato e piacevolissimo, la dolcezza e la vena fresco-sapida si intrecciano alla perfezione, introducendo un finale di travolgente ricchezza di aromi. Irrinunciabile, l’abbinamento con il classico strudel, a base di mele al profumo di cannella, con uvetta, noci e pinoli.
 

Giovanni Poli
Vallelaghi TN

Trentino Vino Santo Emblemi d’Amor 2007
Bianco Dolce Doc - Nosiola 100% - € 30 - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

 
Il Messaggero di Martedì 29 Ottobre 2019 / Giovanni Poli
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina