Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 22 Ottobre 2019

Il Messaggero di Martedì 22 Ottobre 2019

Franco M. Ricci
Il vinello soffice che non pesa sul portafoglio

Come dire Mortadella senza dire Lambrusco? A dadini profumati per antipasti, con la pizza bianca, con lo gnocco fritto, con la piadina per gustose merende: un abbinamento non solo territoriale, della tradizione, ma anche tecnicamente perfetto, grazie alle sue doti di freschezza ed effervescenza, in grado di stemperare mirabilmente la tendenza grassa dell’insaccato. E come dire Lambrusco, senza dire Ceci? Una delle aziende più rappresentative, che ha creduto fermamente nelle doti di questo vino, puntando con coraggio alla sua rivalutazione e al conseguente rilancio della tipologia, per anni confinata a vinello leggero, da bere senza pensare troppo al gusto e al portafoglio. La spensieratezza del sorso e la briosità nel calice Ceci sono rimasti intatti, aggiungendo una marcia in più. Dalla spuma, ricca, soffice, ai profumi nitidi che ricordano melegrane e fragoline fresche, rose rosse e ciclamini, cannella e mentuccia. Sorso vivace, fruttato, gustosissimo.


Cantine Ceci
Torrile PR

Otello Nero di Lambrusco 1813 2017
Rosso Frizzante Igt - Lambrusco 100% - € 10 - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

 
Il Messaggero di Martedì 22 Ottobre 2019 / Cantine Ceci
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina