Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 28 Agosto 2018

Il Messaggero di Martedì 28 Agosto 2018

Franco M. Ricci
Stimoli arabi alla quarta generazione
 
La cantina della famiglia Alessandro sorge nel piccolo comprensorio di Camporeale. La generazione attuale che la gestisce è la quarta di una famiglia di viticoltori che su queste colline coltivavano l’uva per venderla a terzi fin dall’inizio del secolo scorso. Negli anni, con l’inevitabile ricambio, è cambiata anche la filosofia produttiva, iniziando a studiare i vitigni adatti a questo territorio, al suo microclima e alle peculiarità del terreno. I risultati hanno così portato, nel 1989, a impiantare le prime barbatelle di Syrah nella convinzione che questo vitigno avrebbe dato risultati eccellenti. È nato così il Kaid, in arabo il capo villaggio, vino di punta aziendale il cui nome incarna benissimo il ruolo ricoperto nell’intera zona produttiva. Vestito di uno splendido color porpora, mostra un carattere dominante, con profumi intriganti di inchiostro, ribes, pepe nero. Sorso avvolgente e setoso, morbido e vibrante. Ammaliante.
 

Alessandro di Camporeale
Camporeale PA
 
Syrah Kaid 2015

Rosso Doc - Syrah 100% - Gr. 14% - € 16
5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda



 
Il Messaggero di Martedì 28 Agosto 2018 / Alessandro di Camporeale
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina