Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 26 Giugno 2018

Il Messaggero di Martedì 26 Giugno 2018

Franco M. Ricci
Armonioso mix di Friulano e Ribolla Gialla
 
Passione e dedizione alla vigna sono le qualità che da sempre contraddistinguono chi lavora a La Tunella. Qui non ci si siede mai sugli allori. Dal nonno Min al figlio Livio, agli attuali eredi Massimo, Marco e Gabriella Zorzettig, la filosofia e l’impegno non sono mai cambiati. Con un azzardo, l’approccio lavorativo si potrebbe definire di tipo Zen: si cerca lo spirito del terroir a tutti i costi, non si dà peso alle richieste di mercato, ma ci si concentra solo ed esclusivamente sui vini, che grazie ad un certosino lavoro in vigna e ad adeguate maturazioni, diventano i protagonisti di una gamma emozionante. Il Biancosesto è un armonioso assemblaggio tra i due vitigni tradizionali prìncipi per eccellenza di quest’area. Colore paglierino, acceso e brillante. Ampi profumi di biancospino, menta e agrumi, poi erbe aromatiche, vaniglia, accenni di miele. Purezza e forza all’assaggio, morbido e di ricca vena fresca. Straordinaria la persistenza.

 
La Tunella
Ipplis di Premariacco UD
 
Friuli Colli Orientali Biancosesto 2015
Bianco Dop - Ribolla Gialla 50%, Friulano 50% - Gr. 13,5% - € 15
5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda
 

 
Il Messaggero di Martedì 26 Giugno 2018 / La Tunella
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina