Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Taste of Mosca
Pubblicato il 19/09/2014
Fotografia

Tra il 12 e il 14 settembre, si è tenuto a Mosca il festival del gusto Taste of Moscow, uno spazio gastronomico per appassionati, famiglie, curiosi e addetti ai lavori all’interno dello splendido Gorky Park, noto al pubblico italiano per l’omonimo film del 1983, interpretato da William Hurt e tratto dal romanzo di Martin Cruz Smith. Teatri del gusto, corsi di cucina e una rassegna dei migliori ristoranti della città tutti uniti nel promuovere un cucina di qualità e le eccellenze della cultura gastronomica russa. Tra gli chef non poteva mancare il nostro, perché italianissimo e calabrese, Luigi Ferraro, da quattro anni executive chef del lussuoso Cafe Calvados.

Luigi Ferraro (nella foto), sebbene giovanissimo, ha ricevuto negli ultimi tempi, molti riconoscimenti importanti che hanno saputo dare il degno risalto al suo lavoro nel Cafe Calvados, luogo in cui ha ricoperto il ruolo di vero e proprio ambasciatore, come vedremo in seguito, della cucina calabrese nel Paese degli zar. Un palmarès di tutto rispetto che conta due medaglie d’oro al PIR Moscow, la più importante fiera sull’ospitalità della capitale russa, il “Premio Internazionale Domenico Maria Aliquò”, la qualifica di “Ambasciatore della buona Calabria a tavola”, assegnato durante lo scorso Festival di Sanremo, la nomina di “Ambasciatore del Bergamotto nel mondo”, il “Premio Scintille-Calabria Cultura”e, ultimo in ordine di tempo, il “Premio Professionalità italiana”, uno dei più prestigiosi riconoscimenti del settore.

Segreto, non poi così nascosto, dello chef Ferraro, è la ‘nduja, salame calabrese morbido e molto piccante che ha conquistato i moscoviti e utilizzato come una sorta di “pozione magica” per molti piatti, come altresì evidenziato nell’ultima performance presso l’Electrolux Taste Theatre, durante il Taste of Moscow, dove Ferraro ha presentato ricette di grande appeal e mediterranee al 100%. Tecnica, precisione e passione sono le coordinate di una professionalità che piace e conquista perché dà il giusto risalto alla genialità italiana che, ovunque, si esalta davanti ai fornelli. 

 

 

 

 

Cafe Calvados
Leninskij Prospect 28
119071 Mosca 
Federazione Russa
Tel. 007 4956331010 
www.cafecalvados.ru
info@cafecalvados.ru

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA