Notizie
Home > Notizie > Campioni del Mondo

Campioni del Mondo

Un altoatesino si aggiudica il trofeo di Miglior Sommelier del Mondo 2018 davanti ad un belga e ad una veneta.

Presso la Sede di Fondazione Italiana Sommelier all’Hotel Rome Cavalieri, lo sabato 30 giugno 2018, si è svolto il Concorso di Primo Sommelier del Mondo di Worldwide Sommelier Association, l’Associazione Internazionale che raccoglie tutte le Sommellerie del Mondo, presieduta da Franco M. Ricci.

I finalisti:
Alessandra Breda, Sommelier di Fondazione Italiana Sommelier Veneto
Giuseppe Mirai, Sommelier di Sommelier Association of Belgium
Eros Teboni, Sommelier di Fondazione Italiana Sommelier Trentino Alto Adige

I tre finalisti hanno affrontato le prove finali, orali e pratiche, davanti ad una giuria composta da Daniela Scrobogna, Responsabile della Didattica Nazionale, Marco Reitano Sommelier de La Pergola del Rome Cavalieri, Paolo Lauciani docente di Fondazione Italiana Sommelier, Giuseppe Cupertino Presidente Fondazione Sommelier Puglia. Per la prova pratica al tavolo il ruolo dei commensali è stato ricoperto da Massimo Billetto, Alessia Borrelli e Giovanni Lai, tre dei più "internazionali" tra i docenti della Fondazione.
I "lavori/giochi" sono stati condotti dalla scanzonata ma severa regia di Luciano Mallozzi. 

Al termine delle prove finali, si è aggiudicato il primo premio al Concorso di Primo Sommelier del Mondo per la Worldwide Sommelier Association Eros Teboni, sommelier altoatesino che si è fatto apprezzare oltre che per la preparazione, anche per disinvoltura e simpatia espressiva.
 
Oltre all’ambito Premio di Best Sommelier in The World 2018 e alla fascia con il Tastevin d’argento, Eros Teboni si è aggiudicato anche una borsa di Studio per il 7° Bibenda Executive Wine Master, che prenderà il via il prossimo 24 Settembre 2018, del valore di 20.000 Euro.
Franco Ricci, Presidente Nazionale di Fondazione Italiana Sommelier e di Worldwide Sommelier Association annuncia il vincitore.
la responsabile della didattica Daniela Scrobogna mostra la fascia di Miglior Sommelier del Mondo 2018
Paolo Lauciani, docente di Fondazione, consegna Diploma e Premio al vincitore
Eros Teboni, Miglior Sommelier del Mondo 2018
Eros Teboni, Miglior Sommelier del Mondo 2018
l'orgoglio di Raffaele Fischetti, Presidente della Fondazione Italiana Sommelier Trentino Alto Adige, nel festeggiare la vittoria del suo candidato
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina