Notizie
Home > Notizie > Terenzio Medri, Capitano di cuore

Terenzio Medri, Capitano di cuore

Nella notte del 13 maggio ci ha lasciato Terenzio Medri.

È stato per molti anni il Presidente dell’Associazione Sommelier e per molti anni è stato una figura rassicurante e capace.
È stato una certezza e un filo conduttore, è riuscito a emancipare un’Associazione raccolta ai minimi storici portandola a circa 40.000 iscritti.
È sempre stato lontano da invidie e gelosie, che riteneva sentimenti rovinosi per i consessi culturali strazianti per chi si impegnava a costruire un nuovo corso di comunicazione del vino.
Terenzio era un politico di cuore e di anima. Negli ultimi tre anni è stato il Vice Presidente di Worldwide Sommelier Association.
 
A sua moglie Luciana e alla figlia Barbara giungano i nostri abbracci e il nostro affetto per sempre.
 
Franco M. Ricci
Terenzio Medri, Capitano di cuore / da sinistra Franco M. Ricci e Terenzio Medri
Terenzio Medri, Capitano di cuore / Terenzio Medri consegna L'Oscar del Vino al Marchese Guerrieri Gonzaga
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina