Oscar del vino
Premio Internazionale del Vino
Tutti gli anni
2016 - 2015 - 2014 - 2013 - 2012 - 2010 - 2009 - 2008 - 2007 - 2006 - 2005 - 2004 - 2003 - 2002 - 2001 - 2000 - 1999

Oscar del Vino 2002

Assegnati a Roma gli Oscar del Vino 2002

Colpo d’occhio mozzafiato. Un pezzetto d’Italia ricostruito nel teatro dell’Hilton di Roma: una distesa di ulivi, il vigneto, i girasoli, a sottolineare quella terra mediterranea, così ricca, così unica. Il vero patrimonio italiano.

E nel forte richiamo della terra, tra le quinte di viti e i viali di ulivi sono stati consegnati gli Oscar del Vino. Notte delle stelle in piena regola: parterre d’élite, pubblico selezionato, vip del mondo del vino, dello spettacolo e della cultura hanno partecipato con emozione alla consegna dell’ambito premio annuale dell’Associazione Italiana Sommelier in un turbinio di applausi.

Una splendente Antonella Clerici ha chiamato sul palcoscenico volti noti dello spettacolo ad annunciare i vincitori del premio che celebra il trionfo del vino made in Italy.

Per una volta i protagonisti dello spettacolo si sono trovati a omaggiare i protagonisti della prestigiosa produzione italiana. I premiatori: da Carlo Verdone a Caterina Vertova, da Arnoldo Foà a Laura Freddi, e ancora Enrico Lo Verso, Elsa Martinelli, Gianfranco Iannuzzo, Stefania Rocca, Andrea Roncato, Fiorenzo Fiorentini...

Grande interesse ha destato la consegna del Premio Speciale della Giuria, andato quest’anno alla Nonino, un’azienda che, pur non producendo vino ma pregiati distillati, ha svolto negli anni un lavoro importantissimo per l’affermazione di un prodotto tutto italiano.

Così, come Los Angeles, anche Roma ha consegnato i suoi Oscar, sedici in tutto, scaturiti dalle nomination sancite da 15.000 grandi elettori in tutta Italia: i lettori di DUEMILAVINI, il libro-guida ai vini d’Italia, di BIBENDA, la neonata seducente rivista, i visitatori del 36° Vinitaly e i navigatori del sito www.bibenda.it

La kermesse si è protratta fino a tarda notte con la degustazione di tutti i vini "Oscar" e di quelli che hanno ricevuto la nomination, collocati per l’occasione ciascuno all’ombra di uno degli splendidi ulivi che arredavano il salone. Una vera atmosfera da Oscar… una vera notte delle stelle.

Categorie, premiatori, vincitori e candidati

Miglior Vino Bianco
Cometa 2000 dell’azienda Planeta di Menfi (Agrigento).
Miglior Vino Rosso
San Leonardo 1997 della Tenuta San Leonardo dei Marchesi Guerrieri Gonzaga di Avio (Trento).
Miglior Vino Rosato
Aglianico del Taburno 2000 dell’azienda Fontanavecchia di Libero Rillo di Torrecuso in provincia di Benevento.
Miglior Vino Spumante
Cuvée Imperiale Brut 1997 della Berlucchi di Borgonato di Cortefranca in provincia di Brescia.
Miglior Vino Dolce
A.A. Bianco Sanct Valentin Comtess 2000 della Cantina Produttori San Michele Appiano di Bolzano.
Miglior Vino Straniero
Champagne R.D. 1985 di Bollinger, Francia.
Vino con il migliore rapporto Qualità Prezzo
Frascati Superiore Santa Teresa 2000 di Fontanacandida (Lazio) azienda del Gruppo Italiano Vini.
per la migliore Etichetta
EA 1999 dell’azienda Ripa di Sovana in provincia di Grosseto dei fratelli Francesca e Michele Ventura.
Miglior Produttore
Vincenzo Ercolino di Feudi di San Gregorio di Sorbo Serpico in provincia di Avellino.
Migliore Azienda Vitivinicola
San Patrignano di Andrea Muccioli - Emilia Romagna.
Migliore Enologo
Riccardo Cotarella, wine maker tra i più quotati del mondo che aveva già avuto una nomination nelle passate edizioni.
Migliore Giornalista o Scrittore
Bruno Gambacorta della Rai, Tg2 - Eat Parade.
Miglior Sommelier
Nicola Zanini del Ristorante Gualtiero Marchesi di Erbusco.
Migliore Enoteca
Enoteca Italiana di Bologna di Franco Casini e Marco Nannetti, già nomination due edizioni fa.
per la migliore Campagna Pubblicitaria
Tasca d’Almerita, l’azienda siciliana del Conte Lucio Tasca per la campagna pubblicitaria chiamata "Nuova Stagione".
Premio Speciale della Giuria
Nonino, Distillatori in Friuli con la motivazione:

"Per lo straordinario lavoro svolto per molti anni a favore di un prodotto tutto italiano, di immagine e qualità elevatissime."
© RIPRODUZIONE RISERVATA