Notizie
Home > Notizie > DALLA PUGLIA COL CUORE, EVO EDITION. Olio, cultura, gusto e solidarietà

DALLA PUGLIA COL CUORE, EVO EDITION. Olio, cultura, gusto e solidarietà

Il 21 giugno alle 20 in diretta streaming, la prima degustazione di olio “fatta in casa” di Fondazione Italiana Sommelier di Puglia. Il ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana.

FotografiaFondazione Italiana Sommelier di Puglia torna con un altro grande evento online, “Dalla Puglia col Cuore, Evo edition. Olio, cultura, gusto e solidarietà”.

Stesso obiettivo e stessa modalità: raccontare, promuovere e diffondere il meglio dei prodotti d’eccellenza della nostra terra e sostenere chi è sempre in prima linea. Anche questa volta, infatti, il ricavato verrà devoluto alla Croce Rossa Italiana, per aiutare le famiglie in difficoltà, rispondendo così a #ilTempodellaGentilezza, promosso proprio dall’Organizzazione di volontariato.

La degustazione si preannuncia, come sempre, di altissima qualità con oli straordinari, le cui aziende sono state premiate con le 5 Gocce 2020 dalla storica Guida Bibenda, perché ritenute tra le migliori aziende italiane produttrici di Olio Extravergine di Oliva di qualità.

Undici oli quindi che raccontano undici cultivar e altrettante storie di grandi produttori che hanno valorizzato il territorio in Italia e all’estero, portando alto l’orgoglio pugliese grazie alla serietà, alla visione strategica e continua ricerca che hanno reso la Puglia la terra per eccellenza dell’olio extravergine di oliva di qualità.

L’evento vede anche la partecipazione di VARVAGLIONE VINI, storica azienda che lavora nel settore del vino dal 1921 e IAMME NO CAP, i cui prodotti biologici sono frutto dell’intesa con l’associazione internazionale anticaporalato NO CAP (impegnata nel promuovere e valorizzare le aziende agricole che rispettano la legalità e i diritti dei lavoratori).

Il 21 giugno alle 20 in diretta facebook sulla pagina ufficiale di Fondazione Italiana Sommelier di Puglia la degustazione sarà guidata da Alessia Borrelli e Paolo Scarnecchia, docenti di Fondazione Italiana Sommelier e degustatori Guida Bibenda, insieme al presidente di Fondazione Italiana Sommelier di Puglia Giuseppe Cupertino ed entrerà nelle case degli appassionati, portando cultura attraverso colori, sapori e profumi che fanno la differenza.

Come avverrà la degustazione?  Le prenotazioni devono avvenire entro il 16 giugno 2020.

Gli oli e i prodotti abbinati verranno quindi consegnati da un corriere presso le abitazioni dei partecipanti.

Questi gli undici oli selezionati, protagonisti della degustazione.

 ➡ “Peranzana”, Agricola Piano

 ➡ “Karpene” Pietrasanta, Picholine

 ➡ “Verde Oro” Agribiologica  Costantino, Peranzana

 ➡ “La Femm’n” Sabino Leone, Ogliarola Garganica

 ➡ “Felice Garibaldi” De Carlo, Ogliarola (Cima di Bitonto)

 ➡ “Faresse” Ciccolella, Ogliarola Barese

 ➡ “Danae” Depalo, Ogliarola Barese

 ➡ “Denocciolato” Muraglia, Coratina

 ➡ “Cima di Mola”, Intini

 ➡ “Evolution Denocciolato” Tre Colonne, Coratina

 ➡ “Coratina”, Mimí

La prenotazione dovrà essere contestuale al versamento tramite bonifico bancario, previo accertamento della disponibilità dei posti.

 ☎ Per info e prenotazioni:

Presidente Giuseppe Cupertino 339.8384455 - presidente@fondazionesommelierpuglia.it 

Vicepresidente Giovanni Semerano 349.8092907 - info@fondazionesommelierpuglia.it

www.fondazionesommelierpuglia.it
Fotografia
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina