Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 3 Settenbre 2019

Il Messaggero di Martedì 3 Settenbre 2019

Franco M. Ricci
La Valpolicella alla conquista del mondo
 
Nei primi anni del ’900 l’emigrazione dal sud al nord delineò la conformazione sociale dell’Italia odierna, fatta di famiglie radicate in territori diversi da quelli di origine. L’azienda Pasqua nasce in così nel 1925, dalla prima generazione arrivata a Verona dalla Puglia con la prospettiva di vendere lì il vino pugliese. In seguito, quest’obiettivo viene modificato, fondando un’azienda vitivinicola che in pochi anni si affermerà, anche oltre confine, come una delle migliori nella produzione di vini della Valpolicella. Il successo è il filo conduttore di una realtà di 300 ettari di vigne per 15 milioni di bottiglie presenti sui mercati di 50 Paesi nel mondo. L’Amarone, prodotto nel rispetto della tradizione più classica, è naturalmente il vino-simbolo. Dal luminoso manto rubino si schiudono profumi di ciliegie, arance rosse, pan di spezie, cannella, cioccolato e note di torrefazione. Morbido e avvolgente al sorso, ben presto mostra le sue gustose dotazioni fresco-sapide.
 
Pasqua
Verona
 
Amarone della Valpolicella Famiglia Pasqua Riserva 2010
Rosso Docg - Corvina 60%, Rondinella 25%, Oseleta 10%, Corvinone 5% - € 90 - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

 
Il Messaggero di Martedì 3 Settembre 2019 / Pasqua
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina