Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 12 Febbraio 2019

Il Messaggero di Martedì 12 Febbraio 2019

Franco M. Ricci
Rubino acceso che sa di spezie e sottobosco
 
L’azienda ha origini antichissime, con radici che affondano nella metà del 1600 e molti sono stati i nomi altisonanti nella storia della famiglia attraverso i secoli, tra cui un Papa (Clemente IX) e un Sindaco di Roma (Francesco Pallavicini). Gli 80 ettari di vigneti sono dislocati tra Cerveteri, Monte Porzio Catone e a Colonna dove ha sede il nucleo originario. La valorizzazione della viticoltura del territorio attraverso le migliori espressioni dei suoi vitigni più rappresentativi, applicando tecniche produttive moderne e ponendo massima attenzione a pratiche agronomiche ecosostenibili sono i punti di forza aziendali. Nasce così uno dei Cesanese più interessanti di tutta la regione, colore rubino acceso con intense sensazioni di mirtilli, iris e spezie dolci, avvolti da ampie percezioni di humus. Elegante e di pregevole struttura, è morbido e fresco, con tannino perfettamente integrato. Lunga scia finale dai toni fruttati e minerali.
 

Principe Pallavicini
Colonna RM
 
Amarasco 2016
Rosso Igt - Cesanese 100% - € 12 - 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda
 
Il Messaggero di Martedì 12 Febbraio 2019 / Principe Pallavicini
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina