Notizie
Home > Notizie > Il Messaggero di Martedì 21 Gennaio 2020

Il Messaggero di Martedì 21 Gennaio 2020

Franco M. Ricci
Tra tabacco e cuoio, il sorso è appagante
 
Condotta da Sergio Zenato a partire dal 1960, questa bella realtà veneta negli anni si è affermata tra le più apprezzate del Paese. Ne seguono le orme nel percorso dell’eccellenza, i figli Nadia e Alberto. Nei vigneti, dislocati tra la zona Classica della Valpolicella e quella del Lugana, si coltivano le varietà tipiche, mentre si mettono in campo sperimentazioni e selezioni clonali, che spesso si concretizzano in risultati eccezionali. Ne è uno splendido esempio questo Amarone, di un bel rosso rubino scuro e compatto. Sprigiona intensi profumi di confettura di amarene, liquirizia, legno di sandalo, cuoio e tabacco, impreziositi da un delicato tocco balsamico. Caldo al sorso, appagante, con tannini vellutati e una piacevolissima vena fresco-sapida. Per i suoi intensi sentori e la struttura morbida ma sostenuta, sarà in grado di sostenere ed enfatizzare cibi particolarmente strutturati, come la sella di camoscio al ginepro con salsa ai mirtilli.
 
Zenato
Peschiera del Garda VR
 
Amarone della Valpolicella Classico 2015
Rosso Docg - Corvina 80%, Rondinella 10%, Oseleta 5%, Croatina 5% - € 43 - 5 Grappoli: l’Eccellenza di Bibenda

 
Il Messaggero di Martedì 21 Gennaio 2020 / Zenato
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina