Notizie
Home > Notizie > QN DI SABATO 17 GIUGNO 2017

QN DI SABATO 17 GIUGNO 2017

Franco M. Ricci
Barolo Gattera 2012 Bovio diventa solenne
 
“Vorrei che Gian Bovio, patron, si ricordasse di essere vignaiolo, con l’eccelso cru Gattera dell’Annunziata, e dedicasse maggiore spazio ai nuovi, superbi cru della sua terra, massì, anche quelli elevati in barrique”. Così scriveva Luigi Veronelli nella sua guida ristoranti 1989. Gianfranco Bovio aveva iniziato ragazzo a produrre Barolo nell’azienda di famiglia, ma sua grande passione era la ristorazione, tanto che, poco più che ventenne, era accorso a dar manforte alla sorella Maria Vittoria cuoca al Belvedere di La Morra. Nelle mani di Gian, forte di un apprendistato in Inghilterra, il locale era diventato ben presto un tempio della cucina di Langa, meta di importanti personalità e di gourmet di ogni parte del mondo, che salivano a La Morra attratti dallo straordinario livello della cucina e della cantina, ma anche dall’accoglienza calorosa e professionale del patron che per oltre quarant’anni si divide tra il locale e la produzione vinicola, articolata in una serie invidiabile di cru. Il cavalier Bovio, per tutti Gian, se n’è andato l’anno scorso e non c’è dubbio che nel paradiso dei gourmet abbia finalmente meritato il plauso di Veronelli per l’alto profilo dei suoi eleganti Barolo maturati in rovere tradizionale, molto espressivi di quelle colline contemplate per tanti anni dal Belvedere. Il Gattera è il più complesso della serie, granato pieno, esordisce con profumi boisé, di viole appassite, lamponi, visciole e liquirizia. Morbido, si espande al palato con solennità, incalzato da inesauribile freschezza. Armonico e interminabile in chiusura, di straordinario potenziale evolutivo.
 
 
Barolo Gattera 2012     
Uve: Nebbiolo 100% - Gr. 13,5% - € 40 prezzo medio in enoteca
 
 
Gianfranco Bovio
Borgata Ciotto, 63 - Fraz. Annunziata - 12064 La Morra CN  
Tel. 0173 50667 
www.boviogianfranco.com - boviogianfranco@boviogianfranco.com


 
 
QN di Sabato 17 Giugno 2017 - Gianfranco Bovio
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina