Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Il Messaggero del 23 agosto
Coppo e Sartieri 1931
Pubblicato il 23/08/2022
Coppo - Piemonte Chardonnay Riserva di Famiglia 2017Storiche cantine delle Langhe tesoro Unesco
Una delle aziende storiche del panorama vitivinicolo delle Langhe, storiche anche le cantine, interrate fino a 40 metri nel punto più basso e dichiarate dall’Unesco nel 2014 Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Siamo davanti ad un caposaldo della tradizione rossista e spumantistica italiana, che ha edificato la sua fama grazie al fondatore Piero Coppo; un uomo celebre per il fine palato e l’infallibile naso, perfezionista della gestione della vigna e antesignano di quelle pratiche di cantina che oggi sono routine per tutti i produttori orientati all’altissima qualità. Il bianco di punta si presenta dorato smagliante. Si captano note di cedro candito, frutta tropicale, cardamomo e percezioni fumé. Al palato la consistenza e la morbidezza sono notevoli, ma la sapidità e la freschezza sono uniformemente distribuite e garantiscono un ottimo equilibrio. Con i tortelli di zucca con crema di funghi e scamorza.

Coppo
Canelli AT

Piemonte Chardonnay Riserva di Famiglia 2017
Bianco Doc - 4 Grappoli: la Grande Qualità di Bibenda
Il Messaggero del 23 agosto
Sartieri 1931 - Oltrepò Pavese Pinot Nero Brut Metodo Classico Rosé AllureOttime vigne che puntano a rinnovarsi
Nonostante lo storico anno di fondazione riportato sul logo aziendale, il salto di qualità più importante dell’azienda si sta materializzando negli ultimi tempi, grazie alla volontà di dare una forma ben precisa alla tenuta, tramite la recentissima riprogettazione della gamma produttiva e la relativa modernizzazione che ha investito tutti i settori. I vini, realizzati con il supporto tecnico di Federico de Filippi e Daniele Zangelmi, sono quasi tutti alla prima/seconda annata prodotta, ma le vigne ben rodate e i notevoli margini di crescita fanno prevedere un immancabile successo. Questo Pinot Nero si mostra nel calice di un bel rosa cerasuolo spumeggiante. Esprime piacevoli profumi orientati su note di lamponi e fragoline, rose e ciclamini, fragranze di lieviti, un tocco minerale in sottofondo. Sorso fresco e fruttato, con una gradevole punta sapida nel finale. Per le lasagne con asparagi e raspadura. 

Sartieri 1931
Casteggio PV

Oltrepò Pavese Pinot Nero Brut Metodo Classico Rosé Allure
Spumante Rosato Docg - 4 Grappoli: la Grande Qualità di Bibenda
© RIPRODUZIONE RISERVATA