Bibenda
Notizie
Visualizza tutte le notizie
Il Messaggero del 14 Giugno
Cantina Primavena e Coletti Conti
Pubblicato il 14/06/2022
Cantina Primavena - Reverso 2014Gli spumanti rifermentati fino a 150 mesi
L’azienda si trova in Oltrepò Pavese, dieci ettari di vigneti su suoli misti di marne, calcare e argilla. Fiori all’occhiello della gamma gli spumanti ottenuti con il metodo classico della rifermentazione in bottiglia, con prolungato affinamento sui lieviti, fino a centocinquanta mesi. Questa lunga permanenza sur lie è possibile grazie alla naturale e spiccata acidità delle uve qui coltivate, Pinot Nero e Chardonnay, vitigni protagonisti della spumantistica, che conferiscono a questi vini longevità, unicità e suggestione. Reverso, vinificato da sole uve Pinot Nero splende di una calda tonalità giallo dorato. Intrigante e articolato nei profumi di frutta tropicale, ananas su tutto, poi sensazioni vegetali, di erbe aromatiche e dolci note che ricordano la crema pasticcera. Al palato, una vibrante freschezza e una stuzzicante sapidità si intrecciano con eleganza, per chiudere con una gustosa scia alla vaniglia. Scampi grigliati con un filo di extravergine.

Cantina Primavena
Beccaria PV

Reverso 2014 
Spumante - Pinot Nero 100% - 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda
Il Messaggero del 14 giugno 2022
Coletti Conti - Cosmato 2018Nobili origini per i vigneti sul lago Albano
Anton Maria Coletti Conti, proprietario, agronomo ed enologo appassionato, gestisce sedici ettari di vigneti, nutriti da un terreno ricco di residui di origine vulcanica. L’area, interessata dalla presenza del lago di Albano, è impreziosita dalla storia, dall’arte e dalla cultura di Anagni, città di Papi, quattro dei quali antenati della famiglia Coletti Conti. Grazie alla visione illuminata del proprietario, le antiche tradizioni contadine si mescolano con le nobili origini; il lavoro in vigna, fermo e minuzioso, permette ai vini di godere di una meritata notorietà. La zona, nota per il Cesanese di Affile, regala emozioni anche con questo taglio bordolese. Rubino limpido, naso intenso e raffinato, declinato su note di ciliegie sciroppate, rose ed erbe aromatiche, spezie dolci e delicati soffi di incenso. Sorso avvolgente, elegante, non privo di freschezza, tannino di velluto e lunga scia minerale. Filetto di scottona ai funghi porcini.

Coletti Conti
Anagni FR

Cosmato 2018
Rosso - Cabernet Franc 40%, Merlot 30%, Cabernet Sauvignon 20%, Cesanese di Affile 10% - 4 Grappoli: La Grande Qualità di Bibenda
© RIPRODUZIONE RISERVATA