Bibenda
Marketing del Vino
Starter tools e filosofie operative per un primo approccio professionale al settore, sia lato ho.re.ca. che retail specializzato, come enoteche e wine bar
TORNA ALLA DIDATTICA
Il Corso di Marketing del Vino di Fondazione Italiana Sommelier intende fornire a una platea di appassionati e conoscitori del mondo del vino alcuni starter tools e filosofie operative per un primo approccio professionale al settore, sia lato ho.re.ca. che retail specializzato, come enoteche e wine bar.
In particolare il corso si concentrerà sulle caratteristiche legate al posizionamento di brand e mercato, le proposte di valore da strutturare in fase strategica ed esaltare nel selling, i driver e i KPIs, che consentano lo sviluppo preliminare di un business plan per start-up nel mondo enologico e ricettivo e il monitoraggio dell’attività economica fin dai primi esercizi.
Il corso si svilupperà seguendo non solo i fondamenti teorici ma soprattutto pratici, attraverso project works, case studies e testimonianze di successo, che ci consentiranno di affacciarsi all’ambito professionale con un background orientato e consapevole.
 
Ci sarà il nostro docente Giovanni Lai a guidare questo innovativo Corso, composto da 11 incontri - 5 lezioni e 5 esercitazioni – al fine di permettere ai partecipanti di vendere un prodotto e si concluderà con la presentazione di un Esame scritto e di un Project work.
Consigliamo a tutti i partecipanti di portare ad ogni lezione un pc portatile o un tablet. Il corso si svolgerà con la collaborazione di esperti consulenti.

IL MATERIALE DIDATTICO  

Quaderno vademecum con le schede per l’analisi sensoriale dei vini, Libro di testo e Attestato di partecipazione al Corso “Il Marketing del Vino” e Diploma di Worldwide Sommelier Association riconosciuto in 36 Paesi del Mondo.