Bibenda
Bibenda la Rivista N.22
INDICE DEI NUMERI
Numero 22
Numero 22
Dicembre 2006
Servizio di copertina: NON TUTTE LE ABITUDINI SONO CATTIVE / di Franco M. Ricci
Franco Ricci
EDITORIALE
NON TUTTE LE ABITUDINI SONO CATTIVE / di Franco M. Ricci

Con sessantamila copie vendute in Italia in un anno DUEMILAVINI si conferma ai vertici dei libri guida ai vini del nostro Paese.

È uscita da pochi giorni l'edizione 2007. Con le sue 1.800 pagine racconta la storia dell'anno trascorso con i risultati delle fatiche dei vignaioli che abbiamo scelto a rappresentare il migliore panorama vitivinicolo possibile.

Una novità, certamente importante, è quella di aver annoverato tra le nostre recensioni anche le presentazioni di 1.500 Ristoranti: con il loro fascino, i loro chef protagonisti e anche famiglie di grande cucina con le loro tradizioni, storia e cultura della nostra penisola.
Ci sono tempi e modi diversi per dar risalto ai più bravi del Vino e della Ristorazione. È nostra abitudine, ormai da anni, far sedere 1000 persone a tavola a gustare in anteprima le eccellenze dell'anno (295, stavolta). Lo abbiamo fatto a San Patrignano, in quella straordinaria sala da pranzo vibrante di anime, lanciando, come d’abitudine, la nostra annuale dedica ai lettori: “emozioni forti da raccontare soltanto agli amici del cuore”. Del cuore, sì. Perché quel che più conta è la riconferma della stima del popolo del vino e dei gourmet nostri lettori, delle Aziende Vinicole e dei Ristoratori stessi. È questo, soprattutto, a inorgoglirci. E non poco.

Insomma, il trascorrere del tempo, porta gli appassionati ad attendere l’uscita della nostra DUEMILAVINI come una simpatica abitudine, intorno ad un Natale che puntualmente ripete per i cristiani il miracolo della Natività. Ed è proprio nello stesso periodo che nasce la voglia di conoscere le novità enogastronomiche italiane.
Noi, come ogni anno, come d’abitudine, cerchiamo di farlo con attenzione, con rispetto, con passione. Questo ci fa sentire bene e ci fa amare il lavoro dei tremila protagonisti del vino e del cibo che narriamo ai nostri lettori.

A loro, ai nostri lettori, che hanno l'abitudine di seguirci anno dopo anno stringiamo la mano con affetto.

 

Anche perché non tutte le abitudini sono cattive.

 

Cibo di Strada / Daniele Maestri

Greco di Tufo / Giovanni Ascione

Monte San Savino / Antonello De Cesare / Sergio Bianconcini / Lorenzo Costantini

Amarone della Valpolicella Classico Bertani / Massimo Billetto / Emilio Pedron

Le Tre T: Tachis, Turriga e Terre Brune / Daniela Scrobogna

I Contucci, Nobili del Vino Nobile / Alessio Puntel

Oscar del Vino Premio Duemilavini 2006

Chiome, parrucche e parrucchini / Stefano Milioni

Côte de Nuits 2005: la vendemmia perfetta / Franco Siciliano

Oregon, passaggio a Nord Ovest / Giovanni Ascione

La Croazia / Daniela Kramaric / Alessio Puntel

Metanolio / Sandro Vannucci

Amari / Giacomo Tachis / Paolo Lauciani

Magazzino delle Emozioni / Daniela Scrobogna

La qualità intorno a 10 euro / Luca Grippo

Appunti di degustazione / Paolo Lauciani

Cose & Vino