Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 58
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Roma / 42° Forum della Cultura del Vino e Festa dei Sommelier con i Vini del Lazio per l’Estate
42° Forum della Cultura del Vino alle ore 11:30 e Banchi d’Assaggio dalle ore 16 alle 21 presso l'Hotel Rome Cavalieri - Via Alberto Cadlolo, 101
Lunedì 1 Luglio 2024
Roma - Sede Centrale
Orario: 16:00 - 21:00
Prezzo: Gratuito
Orario: 11:30 - 13:30 Forum della Cultura del Vino
Prezzo: Gratuito
Festa dei Diplomi con i Vini del Lazio per l’Estate

 

 

 

  42° FORUM SULLA CULTURA DEL VINO  

 

Cercheremo di capire perché la produzione di Vino del Lazio non viene mai comunicata abbastanza, perché non è mai al centro dell’attenzione, mai sottolineata come invece avviene nelle altre regioni d’Italia. 

È un fatto culturale. 

Come rimuovere nel comune sentire questo senso di inadeguatezza. Come sfatare la formula Lazio = Cenerentola dell’Italia del Vino?

Come farlo con la Ristorazione e nelle altre vendite? Lo facciamo abbastanza nella Scuola di Formazione?

A questo proposito soprattutto ascolteremo i programmi di sviluppo per la divulgazione del vino da parte degli Enti Regionali.

Possiamo trovare insieme una soluzione? 

 

Daniela Scrobogna – Presidente Comitato Scientifico Fondazione Italiana Sommelier 

Franco Magliocchetti – Ristoratore in Trastevere

Antonio Santarelli – Produttore di Vino nel Lazio

Matteo Carreri – Agente di Commercio di Vino

Stella Pileggi – Enoteca alla Balduina

Massimiliano Raffa – Commissario Arsial

Alessandro Righini – Assessore Agricoltura Regione Lazio

Francesco Rocca Presidente Regione Lazio

Franco M. Ricci – Presidente Fondazione Italiana Sommelier 

 

 

 

  BANCO D’ASSAGGIO: I VINI DEL LAZIO SONO GRANDI!  

 

In un variegato banco d’assaggio di 50 Aziende e oltre 300 etichette presentiamo i vini laziali bianchi, rosati e spumanti. Per quanto riguarda la produzione vitivinicola la nostra regione è molto cresciuta negli ultimi anni e proprio per questo l'abbiamo voluta rappresentare in questa emblematica occasione della nomina dei nuovi Sommelier del Vino e dell'Olio e per festeggiare la consegna degli Attestati d’Onore per i 10 - 15 - 20 - 25 e 30 anni di appartenenza alla Fondazione Italiana Sommelier.
 

Nel Salone dei Cavalieri alle ore 15:00 nomineremo 350 nuovi Sommelier consegnando gli Attestati e le Insegne. A seguire, saranno consegnati gli Attestati d'Onore.  Al termine, apertura della grande degustazione dei Vini del Lazio fino alle 21:00. 

 

A breve l’elenco delle Aziende presenti.

 

I nuovi Sommelier dovranno trovarsi alle 14:40 al Salone dei Cavalieri.

Sarà il nostro saluto per riprendere il nuovo anno Venerdì 20 Settembre con nuovi meravigliosi impegni nella nostra Scuola di Alta Formazione.

 

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria. In questa occasione gli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier potranno essere accompagnati dai loro cari.

Prenotazione: obbligatoria

Regole per la partecipazione ad attività e corsi
La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.

Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
© RIPRODUZIONE RISERVATA