Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 58
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Roma / Afriwines presenta il Pinotage
Degustazione a Banchi di Scuola in doppio turno dalle 16 alle 18:30 e dalle 20 alle 22:30
Venerdì 10 Marzo 2023
Roma - Sede Centrale
Orario: 16:00 - 18:30
-
Il termine ultimo per l'acquisto 09/03/2023 è scaduto.
Orario: 20:00 - 22:30
-
Il termine ultimo per l'acquisto 09/03/2023 è scaduto.
Fotografia La storia del Pinotage inizia nel 1925 quando Abraham Izak Perold, il primo professore di viticultura dell’Università di Stellenbosch, decise di utilizzare il Pinot Noir e il Cinsault, allora conosciuto con il nome di Hermitage, per creare un incrocio, una nuova varietà, e vedere che risultato se ne potesse ottenere. Il Pinot Noir faticava a dare buoni risultati nel caldo clima Sudafricano e decise di accrescere le sue potenzialità utilizzando proprio il Cinsault, che ne avrebbe facilitato la crescita.
Il racconto prosegue tra storia e leggenda. Sembra infatti che le piantine, abbandonate da Perold, a seguito di un trasloco, furono recuperate dal Dottor Charlie Niehaus, che proseguì il lavoro di sperimentazione, permettendo al Pinotage di diventare l’unica varietà tipicamente Sudafricana e di dare origine a vini portabandiera della viticultura del paese.
 
Dal 2005 AfriWines è l’azienda leader in Italia nell'importazione diretta e nella distribuzione in esclusiva dei più importanti vini Sudafricani, con le oltre 200 etichette provenienti dalle aziende più importanti, più storiche e più premiate del paese arcobaleno, con una selezione dei migliori Pinotage e degli altri vitigni più rappresentativi.

La Fondazione Italiana Sommelier offre la possibilità ai suoi iscritti di degustare 8 diversi Pinotage, espressioni dell'affascinante territorio sudafricano, guidati da un Docente della Fondazione Italiana Sommelier e dal titolare di AfriWines, Fabio Albani.
 
  VINI IN DEGUSTAZIONE    
221 Pinotage 2020 - Alvi's Drift 
Verreaux Pinotage 2019 - Alvi's Drift
Pinotage Reserve 2018 - Beyerskloof
Seaward Pinotage 2019 - Spier
Pinotage Reserve – Diemersdal
Pinotage Coffee Chocolate – Diemersfontein
Pinotage - Whalehaven     
C Cape Blend 2016 - Idiom

 
Prenotazione: obbligatoria
Contributo di partecipazione: 50 Euro
Materiale didattico in dotazione compreso nel costo della degustazione: tovaglietta didattica segna bicchieri e quaderno di degustazione da 16 pagine di Fondazione Italiana Sommelier.
Per acquistare questa attività si può utilizzare il Buono Cultura 2023. 
Regole per la partecipazione ad attività e corsi
La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.

Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina