Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 57
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Roma / Casa Setaro: le vigne del Vesuvio
Degustazione a Banchi di Scuola in doppio turno dalle 16 alle 18:30 e dalle 20 alle 22:30
Venerdì 28 Ottobre 2022
Roma - Sede Centrale
Orario: 16:00 - 18:30
-
Il termine ultimo per l'acquisto 27/10/2022 è scaduto.
Orario: 20:00 - 22:30
-
Il termine ultimo per l'acquisto 27/10/2022 è scaduto.
Fotografia Nel piccolo comune di Trecase, nel Parco Nazionale del Vesuvio, le vigne di Casa Setaro poggiano su suoli vulcanici, composti da pietra lavica, lapilli e sabbie scure, in una terra che si distingue per mineralità e fertilità. Gli appezzamenti hanno una propria peculiarità, esposizione, microclima e irrigazione, che li contraddistingue e li rende ognuno maggiormente adatto alla coltivazione di una varietà anziché di un’altra. Coltivati in regime biologico, i vigneti si collocano infatti in due diverse zone, quella più alta, detta Alta Torrione, che ha permesso la coltivazione di viti a piede franco e quella più bassa, detta Bosco del Monaco, dove dimorano vecchie vigne allevate con la pergola vesuviana, dove si sta realizzando un processo di zonazione, riprendendo la filosofia delle contrade etnee, con la creazione del Contradae 61•37.
 
Massimo Setaro utilizza tutte le tipologie tipiche del territorio campano e riesce a produrre vini di territorio, con un’anima e un carattere molto ben definito.
 
In compagnia di un Docente della Fondazione Italiana Sommelier di Massimo Setaro e Andrea Giuliano, assaggeremo, in una doppia mini verticale, i due vini maggiormente rappresentativi dell'azienda, il Vesuvio Bianco Contradae 61•37, blend di Caprettone, Greco e Fiano e il Lacryma Christi Rosso Don Vincenzo Riserva, mix di Piedirosso e Aglianico.
 

LE ETICHETTE IN DEGUSTAZIONE
Vesuvio Bianco Contradae 61•37 2019 - 2020 - 2021 (en primeur) 
Lacryma Christi Rosso Don Vincenzo Riserva 2014 - 2015 - 2017 - 2018 (en primeur) 



Prenotazione: obbligatoria
Contributo di partecipazione: 5 Euro
Materiale didattico in dotazione compreso nel costo della degustazione: Tovaglietta didattica segna bicchieri e Quaderno di Degustazione da 16 pagine, di Fondazione Italiana Sommelier.
 
Per acquistare questa attività puoi utilizzare il tuo Buono Cultura 2022 
Regole per la partecipazione ad attività e corsi
La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.

Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
Ecco le modalità a disposizione per gli eventi che prevedono un contributo di partecipazione:
  • Carta di Credito
    Versamento del contributo con Carta di Credito seguendo la procedura “acquisto online”
  • Carta Prepagata
    È possibile attivare un credito telematico iniziale a partire da 50 Euro, ricaricabile anche solo per 2 Euro senza costi aggiuntivi, utilizzabile per acquistare tutti gli eventi e i corsi. Il credito può essere acquistato online oppure presso il nostro showroom BIBENDAMANIA al Piano Terra dell’Hotel Rome Cavalieri
  • Buono Cultura agli iscritti entro il 31 dicembre 2021 è stato riconosciuto un buono telematico di 100 Euro utilizzabile per l’acquisto di attività e corsi, ad esclusione del Corso per Sommelier e dell’Executive Wine Master, valido fino al 13 dicembre 2022.
  • Altre Forme di Pagamento
    Presso BIBENDAMANIA, in contanti, bancomat e assegni, dov’è possibile farsi registrare su www.bibenda.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina