Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 56
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Fiumicino/ Un giro del mondo intorno a 8 Pinot Nero
Unico turno dalle 19,30 alle 22 presso Hotel Mercure Leonardo da Vinci Airport – Via Portuense 2470
Giovedì 17 Marzo 2022
Lazio
Fotografia
Il Pinot Nero è considerato uno dei vitigni a bacca rossa più nobili al livello internazionale. Un vitigno tanto affascinante quanto difficile sia da coltivare che da vinificare e rappresenta una sfida importante per qualsiasi enologo. I suoi risultati variano da annata ad annata, persino nelle zone più vocate; inoltre, è particolarmente sensibile al clima e al terroir quindi si ottengono interpretazioni molto diverse in base alla zona di produzione.

Vitigno originario della Francia, più precisamente della Borgogna, sua zona di elezione, in cui vengono prodotti alcuni tra i più importanti e famosi vini rossi del mondo. Il colore tenue della sua polpa lo rende adatto anche alla vinificazione in bianco, una perfetta base per la spumantizzazione in purezza ma anche in assemblaggio con lo Chardonnay, a cui conferisce struttura, complessità e longevità. In Champagne, soprattutto sulla Montagna di Reims, entra in tutte le principali Cuvée.

Nel terzo incontro dedicato ai vitigni internazionali, conosciamo più approfonditamente questo straordinario vitigno nel meraviglioso viaggio “virtuale” disegnato dal nostro Docente Paolo Lauciani.

In degustazione

ITALIA / ALTO ADIGE – Pinot Nero Barthenau Vigna S. Urbano – Hofstatter
ITALIA / TRENTINO – Trento Brut Perlè Nero Riserva – Ferrari
FRANCIA / CHAMPAGNE – Cuvée Fidel Blanc de Noirs Nature – Vouette&Sorbèe
FRANCIA / BORGOGNA (Côte de Nuits) – Chambolle Musigny 1er Cru Les Charmes – Domaine François Bertheau
FRANCIA / BORGOGNA (Côte de Beaune) – Corton Grand Cru Les Perrières 2017 – Domaine Meo-Camuzet
NUOVA ZELANDA / Malborough – Pinot Noir Block 10 Cru
USA / OREGON – Dundee Hills Pinot Nero – Domaine Drouhin 



Prenotazione contestuale al versamento di € 100 a persona per gli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier.


Le Prenotazioni, impegnative, possono essere effettuate ai numeri 392 8497771 e 349 2226991 oppure via e-mail scrivendo a eventi@fondazionesommelierlazio.com
Regole per la partecipazione ad attività e corsi
L'accesso sarà consentito soltanto previa esibizione della certificazione Verde COVID-19 richiesta dalla legge in vigore alla data dell’evento = attualmente Certificazione Verde Covid Rafforzata.

La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina