Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 56
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Frascati / Verticale di Cerretalto: l’apoteosi del Brunello di Montalcino
Unico turno dalle 19,30 alle 22 presso Hotel Villa Mercede, Via Tuscolana 20
Venerdì 28 Gennaio 2022
Lazio
Fotografia Casanova di Neri, che celebra quest’anno il suo 50esimo anniversario, venne fondata nel 1971 grazie alla straordinaria lungimiranza di Giovanni Neri che, alla fine degli anni sessanta, intuendo lo straordinario potenziale di Montalcino, all’epoca zona poverissima dedita alla mezzadria, acquistò il podere Casanova e si trasferì da Firenze a Montalcino.
Alla base del progetto di Giovanni Neri c’era un’idea molto innovativa di Brunello, con una bevibilità immediata ma al tempo stesso con un lungo potenziale di invecchiamento. La sua sfida risiedeva nella ricerca delle migliori zone di Montalcino in cui piantare Sangiovese Grosso e concretizzò il suo obiettivo della lettura poliedrica del territorio attraverso etichette che hanno ottenuto riconoscimenti importanti al livello mondiale, soprattutto grazie al lavoro meticoloso e alle capacità del figlio Giacomo, uomo di straordinario carisma, subentrato alla guida della cantina nel 1991.
Cerretalto è uno straordinario vigneto di 4 ettari che sorge su una collina con un terreno unico in Italia, vocato alla coltivazione delle uve, ricco di plintiti: agglomerati di argilla e quarzo con altissima concentrazione di ossidi di ferro, alluminio e silice.
Nel 2007 Il Brunello di Montalcino Cerretalto 2001 riceve per la prima volta i 100 punti dalla rivista Wine Spectator, i primi 100/100 di una lunga serie.

Avremo il grande privilegio di degustare questo nettare straordinario in 6 differenti annate e di ospitare Giacomo Neri, che ci racconterà la sua storia, accompagnato dal nostro Docente Paolo Lauciani, profondo conoscitore del territorio ilcinese.


In degustazione
Brunello di Montalcino Cerretalto 1999
Brunello di Montalcino Cerretalto 2004
Brunello di Montalcino Cerretalto 2007
Brunello di Montalcino Cerretalto 2012
Brunello di Montalcino Cerretalto 2013
Brunello di Montalcino Cerretalto 2015


Prenotazione contestuale al versamento di € 70 a persona per gli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier.

Le Prenotazioni, impegnative, possono essere effettuate ai numeri 392 8497771 e 349 2226991 oppure via e-mail scrivendo a eventi@fondazionesommelierlazio.com



 
Regole per la partecipazione ad attività e corsi
L'accesso sarà consentito soltanto previa esibizione della certificazione Verde COVID-19 richiesta dalla legge in vigore alla data dell’evento = attualmente Certificazione Verde Covid Rafforzata.

La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina