Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 55
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Genazzano (RM) / Verticale di Champagne Salon “Cassa 8” con lo Chef Marco Bottega
Unico turno dalle 13 presso il ristorante Aminta Resort, Via Trovano, 5
Sabato 27 Febbraio 2021
Lazio
Fotografia Marco Bottega, noto chef stellato ed esperto sommelier, ci aprirà le porte del suo splendido Resort per un evento unico per gli amanti dello Champagne. Il 27 febbraio pochi eletti avranno la possibilità di degustare le sue creazioni culinarie abbinate ad una verticale a dir poco esclusiva: quattro annate di Cuvée S Le Mesnil 2008-2007-2006-2004 della Maison Salon. La 2008 è stata un’annata straordinaria in Champagne ma, curiosamente, non nelle parcelle di Le-Mesnil dedicate al Salon, nelle quali è stata necessaria una ferrea selezione per rispettare lo standard d’eccellenza e lo stile dello champagne. La quantità dei vini era scarsissima, sufficiente per poco più di 15.000 bottiglie, quindi sarebbe stato il più piccolo tiraggio di Salon mai fatto. L’azienda decide così di mettere a maturare nella cantina sotto la sede di Salon 8.000 esemplari di sole magnum di 2008. Viste poi le buone scorte di annate precedenti presenti ancora in cantina viene l’idea di proporre il Salon 2008 in una sorta di verticale. Una cassetta unica, mai fatta, con 4 annate di Salon Oenotheque Brut Cuvèe S Le Mesnil. Nasce così Salon Cassa 8: una magnum di Salon 2008 e due bottiglie ciascuna di Salon 2007, 2006 e 2004. Tutte sboccate nello stesso momento, gennaio 2019. Ne esistono solo 250 pezzi disponibili nel mondo. A presentare la verticale di champagne ci sarà un docente della Fondazione Italiana Sommelier.
 
 
Menù
 
Aperitivo di benvenuto nella cantina di Aminta
Champagne Delamotte Brut
 
Uovo croccante e spuma di patate all’alloro
Champagne Salon 2008 Magnum
 
Interpretazione del carciofo 
Champagne Salon 2007
 
Ravioli di agnello con estratti di erbe
Champagne Salon 2006
 
Piccione affumicato
Champagne Salon 2004

Fieno, patate e camomilla
 

Esclusivamente iscritti di Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale.
Solo 14 Posti Disponibili
Prenotazione contestuale al versamento di € 620 a persona.
Per le modalità consultare la sezione riguardante la Procedura di Accesso alle Attività di Fondazione Italiana Sommelier.

 

Le Prenotazioni, impegnative, possono essere effettuate anche o al numero 349 2226991 oppure via e mail scrivendo a fondazionesommelier.laziosud@gmail.com
 
Per partecipare
Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
Ecco le modalità a disposizione per gli eventi che prevedono un contributo di partecipazione:
  • Carta di Credito
    Versamento del contributo con Carta di Credito seguendo la procedura “acquisto online”
  • Carta Prepagata
    È possibile attivare un credito telematico iniziale a partire da 50 Euro, ricaricabile anche solo per 2 Euro senza costi aggiuntivi, utilizzabile per acquistare tutti gli eventi e i corsi. Il credito può essere acquistato online oppure presso il nostro showroom BIBENDAMANIA al Piano Terra dell’Hotel Rome Cavalieri.
  • Altre Forme di Pagamento
    Presso BIBENDAMANIA, in contanti, bancomat e assegni, dov’è possibile farsi registrare su www.bibenda.it
Regole per la partecipazione ad attività e corsi (in presenza e/o online)

La partecipazione all’evento/corso è consentita solo agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.
In particolare, per quanto riguarda corsi/eventi in presenza, quando l’Attività prevede “Eccezionalmente gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti” significa che gli Iscritti di Fondazione possono prenotare al massimo per altre 2 persone. Queste, potranno entrare in sala di degustazione soltanto insieme all’iscritto.
Nel partecipare agli eventi (corsi, degustazioni, ecc.), si raccomanda di prestare particolare cura al proprio abbigliamento in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dell’albergo in cui si svolgono.
In particolare, durante il periodo estivo, evitare l’abbigliamento da spiaggia, come pantaloni corti o semi corti, sandali e simili.
L’uso di profumi penetranti altera la percezione dei sentori del vino. Ne sconsigliamo pertanto l’uso, per non condizionare la propria e l’altrui degustazione.
In Sala di degustazione sono vietati l’uso del telefono e le registrazioni audio-video.
Prima del termine della degustazione non è ragionevolmente possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo.
Suggeriamo di presentarsi all’ingresso con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Per questo motivo, non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito di inizio e non sono previsti rimborsi. La sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento.

Annotazioni per la partecipazione
Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono altresì vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento. Durante il periodo estivo non sono ammessi pantaloni corti o indumenti simili.
Ricordiamo che per frequentare i corsi e le attività è necessaria l'iscrizione alla Fondazione Italiana Sommelier
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina