Degustazioni

A Roma / Paololeo: un'avvincente storia di famiglia

Degustazione a Banchi di Scuola in doppio turno dalle 16 alle 18,30 e dalle 20 alle 22,30

Lunedì 19 Ottobre 2020
Roma - Sede Centrale - Hotel Rome Cavalieri
Orario
16:00 - 18:30
Prezzo per l'iscritto: 10,00 €
Posti aggiuntivi: 10,00 €
Orario
20:00 - 22:30
Prezzo per l'iscritto: 10,00 €
Posti aggiuntivi: 10,00 €
Fotografia
Paololeo è una cantina a conduzione familiare nel cuore del Salento, a San Donaci.
Il capostipite cominciò agli inizi del Novecento a vinificare le sue uve nella Masseria Monticello, poi fu suo figlio Paolo Leo ad ereditare la terra e a costruire il palmento in paese.
La cantina porta il nome del suo fondatore, quarta generazione di vignaioli, e, grazie alla professionalità e all’esperienza maturate negli anni, è riuscita ad affermarsi a livello internazionale.
 

Il vigneto si estende per 25 ettari su terreni tufacei e calcarei nel territorio del comune di San Donaci, con impianti a spalliera di circa 15 anni e ad alberello di oltre 40 anni. I vitigni principalmente coltivati sono quelli autoctoni del territorio salentino: Primitivo, Negroamaro, Malvasia Bianca e Nera di Lecce.
 


In compagnia di un Docente della Fondazione Italiana Sommelier, di Paolo Leo e di suo figlio Nicola, enologo dell’azienda, assaggeremo i vini più rappresentativi di questa dinamica azienda pugliese.

 
  VINI IN DEGUSTAZIONE     
Minutolo Alture 2018
Bianco d’Alessano Alture 2018
Verdeca Alture 2018
Orfeo 2017
Giunonico 2014
Salice Salentino Riserva 2012


Prenotazione: obbligatoria
Contributo di partecipazione: 10 Euro

Tutte le attività, sia nel caso di ingresso gratuito, sia quelle per le quali viene chiesto un contributo di partecipazione, sono riservate esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier per l’anno relativo.
In via eccezionale, ad alcune attività è consentita la partecipazione anche ad un massimo di 2 ospiti/accompagnatori non iscritti.
Contributo di partecipazione accompagnatore: 10 Euro

Suggeriamo di presentarsi all’ingresso con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Per questo motivo, non   possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito di inizio e non sono previsti rimborsi. 
L’eventuale impossibilità di partecipare all’evento prenotato va comunica al massimo 2 giorni prima della data prevista.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Procedura di accesso
Stampa la pagina