Degustazioni

A Tivoli / Suavia e i bianchi del vulcano veronese

Unico turno dalle ore 20 alle 22,30 presso Hotel Cristallo Relais – Via Maremmana Inferiore, km 0,500

Giovedì 21 Novembre 2019
Lazio C
Fotografia
Suavia nasce nel 1982 a Fittà, nella zona classica del Soave Doc, dove la Famiglia Tessari sceglie di iniziare a imbottigliare il proprio vino piuttosto che conferire le uve alla cantina sociale. Oggi l’azienda è guidata da Valentina, Meri e Alessandra Tessari che esaltano la vocazione bianchista del territorio coltivando esclusivamente le varietà di tradizione: Garganega e Trebbiano di Soave. Terreni vulcanici, vigne vecchie e uso quasi esclusivo dell’acciaio in cantina consentono a queste indomite viticultrici di produrre vini di grande intensità e piacevolezza, divenuti ambasciatori del Soave in Italia e nel Mondo.

Andremo alla scoperta del terroir di Soave insieme a Valentina, agronoma ed enologa dell’azienda, e ad Alessandra Tessari, le note di degustazione sono affidate alla competenza di Paolo Lauciani e di Alessandro Tozzi.

In degustazione
Soave Classico 2018
Soave Classico Monte Carbonare 2017
Soave classico Monte Carbonare 2008 (Magnum)
Massifitti 2015
Le Rive 2015
Recioto di Soave Acinatium 2013

 
Prenotazione contestuale al versamento di € 25 - L’ingresso in sala di degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale. Eccezionalmente a questo evento gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti. Bicchieri a disposizione in sala.


Per informazioni e prenotazioni contattare Carolina Smeriglio al 349 2591951 o mandare una e-mail a fondazionesommelier.romaest@gmail.com
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Procedura di accesso
Stampa la pagina