Degustazioni
Tutte le degustazioni nel Lazio di Fondazione Italiana Sommelier

A Roma / Barone di Villagrande: la selezione dei vini di Villagrande

Seminario di degustazione in doppio turno dalle 16 alle 18,30 e dalle 20 alle 22,30 presso la sede di Fondazione Italiana Sommelier all’Hotel Rome Cavalieri – Via A. Cadlolo, 101

Lunedì 4 Marzo 2019
Lazio - Sede centrale
Orario: 16:00 - 18:30 - Prezzo: 10,00 € Aggiungi al carrello
Orario: 20:00 - 22:30 - Prezzo: 10,00 € Aggiungi al carrello
Fotografia
Origini antiche quelle dell’azienda siciliana Barone di Villagrande e che oggi, generazione dopo generazione, vede Marco Nicolosi, laureato in viticoltura ed enologia, al suo timone, il quale ha l’onere e l’onore, con l’aiuto della moglie per la parte commerciale e di marketing, di portare avanti la produzione dei vini ”di famiglia”. Produzione che si aggira intorno alle settantamila bottiglie e che provengono da circa venti ettari di vigneti che si estendono in un ampio anfiteatro etneo, digradante verso sud, ad una quota compresa tra i 650 ed i 700 metri sul livello del mare. Il terreno, ovviamente, è di matrice vulcanica ricco di microelementi, tra cui ferro e rame, e mediamente dotato di potassio, fosforo e magnesio. 
In questo Seminario di degustazione, accompagnati dalla voce di un relatore di Fondazione Italiana Sommelier, scopriremo in compagnia di Marco Nicolosi e Barbara Liuzzo, l’intera selezione dei vini presentati e come sia particolare e a tratti difficile essere viticoltori eroici sull’Etna.

Ecco l’elenco dei sette vini in degustazione
Etna Bianco Superiore
Etna Bianco Contrada Villagrande
Salina Bianco
Etna Rosato
Etna Rosso
Etna Rosso Contrada Villagrande
Malvasia delle Lipari



Prenotazione contestuale al versamento del contributo di partecipazione di € 10 a persona.
L’ingresso in sala di degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale, che eccezionalmente per questo evento possono essere accompagnati al massimo da due amici o clienti.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina