Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 55
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Roma / Vini d’Abruzzo, espressione di un territorio
Banchi d’Assaggio dalle ore 16 alle 21 presso l'Hotel Rome Cavalieri - Via Alberto Cadlolo, 101
Venerdì 16 Febbraio 2018
Roma - Sede Centrale
Orario: 16:00 - 21:00
-
Il termine ultimo per l'acquisto 15/02/2018 è scaduto.
Fotografia Il meglio della produzione enologica abruzzese protagonista di un grande banco d’assaggio: 62 cantine e oltre 120 etichette racconteranno una delle più importanti realtà vitivinicole italiane, forte di una storia testimoniata da Ovidio, Polibio e Plinio il Vecchio, e di un’attualità che vede l’Abruzzo tra le prime regioni enoiche del nostro Paese e vini provenienti da un territorio incastonato tra l’Adriatico e le montagne del Gran Sasso e della Maiella, nel più grande sistema di aree protette d’Europa. L'iniziativa è promossa dal Consorzio Tutela Vini d'Abruzzo, nato nel 2002 con l’obiettivo di tutelare e promuovere la qualità dei vini della denominazioni regionali, a cominciare dalla Doc Montepulciano d'Abruzzo che quest’anno spegne le 50 candeline. Insomma un'occasione unica per conoscere da vicino vigneron, terroir e vini differenti come il Montepulciano d'Abruzzo, il Trebbiano d'Abruzzo, ma anche il Pecorino, la Passerina, la Cococciola e il Montonico.


Aziende in degustazione

Alberto Tiberio - Azienda Agricola Valle Martello  - Barone Cornacchia - Barone di Valforte - Bosco - Buccicatino - Cantina Colonnella - Cantina Donna Chiara - Cantina Frentana - Cantina La Salute - Cantina Orsogna - Cantina Ripa Teatina - Cantina San Giacomo - Cantina Tollo - Cantina Villamagna - Cantine Paolucci - Casal Thaulero - Cascina del Colle - Cataldi Madonna - Centorame - Cerretano - Chiusa Grande - Ciavolich - Citra Vini - Colle Moro - Contesa - D’Alesio - Dora Sarchese - Duchi di Castelluccio -  Eredi Legonziano - Faraone - Farnese - Fattoria Savini - Feudo Antico - Fontefico - Gioia del Sole - Il Feuduccio - Lampato -  Masciarelli - Mastrangelo Vini - Monti - Nic Tartaglia - N
icola Di Sipio - Olivastri - Palusci - Pasetti - Rapino - Roxan - San Lorenzo - San Michele Arcangelo - Speranza - Stefania Pepe - Talamonti - Tenuta I Fauri - Tenuta Secolo IX - Tenuta Tre Gemme - tenute Enrico Cerulli Spinozzi - Terraviva - Torre dei Beati - Torre Zambra - Vinicola Sordi - Zappacosta


Oltre all’evento a Banco d’Assaggio, si svolgerà in una sala attigua, un Seminario di degustazione dedicato alle “Il Montepulciano tra cielo e mare”. Posti limitati.

Alle ore 16
Consegna degli Attestati di partecipazione al Seminario di approfondimento sulla Valle della Loira



Prenotazione contestuale al versamento di € 10 a persona.
L’ingresso in sala di degustazione è consentito esclusivamente agli iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota associativa annuale. Eccezionalmente a questo evento gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti.


 
Per partecipare
Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
Ecco le modalità a disposizione per gli eventi che prevedono un contributo di partecipazione:
  • Carta di Credito
    Versamento del contributo con Carta di Credito seguendo la procedura “acquisto online”
  • Carta Prepagata
    È possibile attivare un credito telematico iniziale a partire da 50 Euro, ricaricabile anche solo per 2 Euro senza costi aggiuntivi, utilizzabile per acquistare tutti gli eventi e i corsi. Il credito può essere acquistato online oppure presso il nostro showroom BIBENDAMANIA al Piano Terra dell’Hotel Rome Cavalieri.
  • Altre Forme di Pagamento
    Presso BIBENDAMANIA, in contanti, bancomat e assegni, dov’è possibile farsi registrare su www.bibenda.it
Regole per la partecipazione ad attività e corsi (in presenza e/o online)

La partecipazione all’evento/corso è consentita solo agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.
In particolare, per quanto riguarda corsi/eventi in presenza, quando l’Attività prevede “Eccezionalmente gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti” significa che gli Iscritti di Fondazione possono prenotare al massimo per altre 2 persone. Queste, potranno entrare in sala di degustazione soltanto insieme all’iscritto.
Nel partecipare agli eventi (corsi, degustazioni, ecc.), si raccomanda di prestare particolare cura al proprio abbigliamento in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dell’albergo in cui si svolgono.
In particolare, durante il periodo estivo, evitare l’abbigliamento da spiaggia, come pantaloni corti o semi corti, sandali e simili.
L’uso di profumi penetranti altera la percezione dei sentori del vino. Ne sconsigliamo pertanto l’uso, per non condizionare la propria e l’altrui degustazione.
In Sala di degustazione sono vietati l’uso del telefono e le registrazioni audio-video.
Prima del termine della degustazione non è ragionevolmente possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo.
Suggeriamo di presentarsi all’ingresso con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Per questo motivo, non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito di inizio e non sono previsti rimborsi. La sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento.

Annotazioni per la partecipazione
Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono altresì vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento. Durante il periodo estivo non sono ammessi pantaloni corti o indumenti simili.
Ricordiamo che per frequentare i corsi e le attività è necessaria l'iscrizione alla Fondazione Italiana Sommelier
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina