Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 57
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Roma / Brindisi di inizio 2014 attraverso un percorso sensoriale
Unico Turno dalle 16,30 alle 21,30 Hotel Rome Cavalieri - Via A. Cadlolo, 101 presso la sede di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio
Lunedì 20 Gennaio 2014
Fotografia

Un brindisi davvero speciale per tutti i Sommelier di Roma e del Lazio e i loro amici per il 2014. Un percorso sensoriale unico tra le eccellenze dell’enologia italiana e internazionale, prodotti tipici regionali, birre artigianali, olio extravergine di oliva, cocktail d’eccezione, selezioni di distillati e tanto tanto altro ancora.

Delle vere e proprie “isole di bontà” in cui assaggiare il meglio del vino e del cibo di qualità, selezionato dai docenti di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio che saranno lì, a vostra disposizione, per approfondire le tematiche legate ai tanti prodotti.

L’isola degli spumanti vedrà i Franciacorta di Bellavista, Berlucchi e Ricci Curbastro sfidare gli Champagne di Genet e Legras. Un’altra isola sarà destinata ai due grandi rossi di Borgogna Nuits-Saint-Georges Village di Domaine Chévillon-Chezeaux e Chambolle-Musigny di Domaine François Bertheau. Poi l'isola che ospiterà il Brunello di Montalcino base e il Brunello di Montalcino Vigna Loreto di Mastrojanni.

E ancora, l'isola del Nebbiolo con il Barbaresco di Gaja e il Barolo di Terre da Vino.

Una ghiotta selezione di formaggi vi attende nell'isola dedicata con specifici abbinamenti.

L'isola dell'Olio Extravergine d'oliva vedrà in degustazione 3 oli di altissima qualità; ci sarà anche quella dei Cocktail preparati al momento, e quella della birra artigianale, spillata direttamente dal fusto.

In più, per chi ce la farà, Porchetta di Ariccia, Grana Padano e Amatriciana abbinati a vini splendidi, come il San Leonardo del Marchese Guerrieri Gonzaga, il Fontalloro di Fèlsina, il Pinot Bianco Schulthauser di San Michele Appiano.

Ingresso libero. Solo per i Soci di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio che possono essere accompagnati da due amici o clienti - Bicchieri a disposizione in Sala

Regole per la partecipazione ad attività e corsi
La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina