Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 55
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A Roma / Brindisi di inizio 2014 attraverso un percorso sensoriale
Unico Turno dalle 16,30 alle 21,30 Hotel Rome Cavalieri - Via A. Cadlolo, 101 presso la sede di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio
Lunedì 20 Gennaio 2014
Fotografia

Un brindisi davvero speciale per tutti i Sommelier di Roma e del Lazio e i loro amici per il 2014. Un percorso sensoriale unico tra le eccellenze dell’enologia italiana e internazionale, prodotti tipici regionali, birre artigianali, olio extravergine di oliva, cocktail d’eccezione, selezioni di distillati e tanto tanto altro ancora.

Delle vere e proprie “isole di bontà” in cui assaggiare il meglio del vino e del cibo di qualità, selezionato dai docenti di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio che saranno lì, a vostra disposizione, per approfondire le tematiche legate ai tanti prodotti.

L’isola degli spumanti vedrà i Franciacorta di Bellavista, Berlucchi e Ricci Curbastro sfidare gli Champagne di Genet e Legras. Un’altra isola sarà destinata ai due grandi rossi di Borgogna Nuits-Saint-Georges Village di Domaine Chévillon-Chezeaux e Chambolle-Musigny di Domaine François Bertheau. Poi l'isola che ospiterà il Brunello di Montalcino base e il Brunello di Montalcino Vigna Loreto di Mastrojanni.

E ancora, l'isola del Nebbiolo con il Barbaresco di Gaja e il Barolo di Terre da Vino.

Una ghiotta selezione di formaggi vi attende nell'isola dedicata con specifici abbinamenti.

L'isola dell'Olio Extravergine d'oliva vedrà in degustazione 3 oli di altissima qualità; ci sarà anche quella dei Cocktail preparati al momento, e quella della birra artigianale, spillata direttamente dal fusto.

In più, per chi ce la farà, Porchetta di Ariccia, Grana Padano e Amatriciana abbinati a vini splendidi, come il San Leonardo del Marchese Guerrieri Gonzaga, il Fontalloro di Fèlsina, il Pinot Bianco Schulthauser di San Michele Appiano.

Ingresso libero. Solo per i Soci di Associazione Italiana Sommelier Roma e Lazio che possono essere accompagnati da due amici o clienti - Bicchieri a disposizione in Sala

Per partecipare
Per prenotare attività e corsi è necessario essere registrati al sito web www.bibenda.it.
Ecco le modalità a disposizione per gli eventi che prevedono un contributo di partecipazione:
  • Carta di Credito
    Versamento del contributo con Carta di Credito seguendo la procedura “acquisto online”
  • Carta Prepagata
    È possibile attivare un credito telematico iniziale a partire da 50 Euro, ricaricabile anche solo per 2 Euro senza costi aggiuntivi, utilizzabile per acquistare tutti gli eventi e i corsi. Il credito può essere acquistato online oppure presso il nostro showroom BIBENDAMANIA al Piano Terra dell’Hotel Rome Cavalieri.
  • Altre Forme di Pagamento
    Presso BIBENDAMANIA, in contanti, bancomat e assegni, dov’è possibile farsi registrare su www.bibenda.it
Regole per la partecipazione ad attività e corsi (in presenza e/o online)

La partecipazione all’evento/corso è consentita solo agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.
In particolare, per quanto riguarda corsi/eventi in presenza, quando l’Attività prevede “Eccezionalmente gli iscritti possono venire accompagnati da due amici o clienti” significa che gli Iscritti di Fondazione possono prenotare al massimo per altre 2 persone. Queste, potranno entrare in sala di degustazione soltanto insieme all’iscritto.
Nel partecipare agli eventi (corsi, degustazioni, ecc.), si raccomanda di prestare particolare cura al proprio abbigliamento in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dell’albergo in cui si svolgono.
In particolare, durante il periodo estivo, evitare l’abbigliamento da spiaggia, come pantaloni corti o semi corti, sandali e simili.
L’uso di profumi penetranti altera la percezione dei sentori del vino. Ne sconsigliamo pertanto l’uso, per non condizionare la propria e l’altrui degustazione.
In Sala di degustazione sono vietati l’uso del telefono e le registrazioni audio-video.
Prima del termine della degustazione non è ragionevolmente possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo.
Suggeriamo di presentarsi all’ingresso con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Per questo motivo, non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito di inizio e non sono previsti rimborsi. La sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento.

Annotazioni per la partecipazione
Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono altresì vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento. Durante il periodo estivo non sono ammessi pantaloni corti o indumenti simili.
Ricordiamo che per frequentare i corsi e le attività è necessaria l'iscrizione alla Fondazione Italiana Sommelier
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina