Bibenda
SOMMELIER NOTIZIE 56
Tutte le degustazioni ed i corsi a Roma, nel Lazio e nel resto d'Italia
TUTTE LE ATTIVITÀ
A ROMA / ANGELO GAJA - ALLE ORE 17
Dalle 17 - Seminario e Banchi d’Assaggio fino alle 22 - Hotel Rome Cavalieri – Via A. Cadlolo, 101
Venerdì 18 Novembre 2011
Orario: 17 - Seminario e Banchi d'Assaggio
-
Posti esauriti
Fotografia
Giornata cult di parole, di vino e di cuore! Assolutamente da non perdere!
Angelo Gaja ha scelto Roma per festeggiare i suoi 50 anni di lavoro nella cantina di Barbaresco.
Il più grande interprete del Nebbiolo delle Langhe si proporrà alla nostra Scuola di Sommellerie con due importanti Seminari e una grande degustazione a Banchi d’Assaggio.

Ore 17 – Seminario tenuto da Angelo Gaja
Presentazione della storia dei vini dell’Albese degli ultimi 50 anni, incentrando l’esposizione sulla funzione economica, sociale e di protezione ambientale svolta dagli artigiani, con riferimenti al ruolo dell’azienda Gaja di Barbaresco ma anche di Ca’ Marcanda a Bolgheri e di Pieve Santa Restituta a Montalcino.

A seguire Banchi d’Assaggio, fino alle ore 22:

  • Tutti i vini prodotti da Angelo Gaja e le etichette dell'eccellenza estera importate da Gaja Distribuzione
  • I migliori vini delle 21 Aziende, una per ciascuna Regione, che hanno ricevuto il Premio Azienda dell’Anno 2011 di BIBENDA&DUEMILAVINI.
  • I vini dei “padroni di casa”, quelli delle Aziende de Le Vigne del Lazio.


L’ingresso in Sala di Degustazione è consentito entro e non oltre le ore 17

Prenotazione contestuale al versamento di € 20 a persona per il Seminario delle ore 17 con Degustazione a Banchi d’Assaggio. Per le modalità consultare la sezione riguardante la Procedura di Accesso alle Attività di Associazione Italiana Sommelier Roma - I Soci AIS possono essere accompagnati al massimo da due amici o clienti - Bicchieri Riedel a disposizione in Sala 


Ecco le 21 Aziende dell'Anno 2011:

Valle d’Aosta / Les Crêtes
Piemonte / Gaja
Lombardia / Ca’ del Bosco
Alto Adige / Elena Walch
Trentino / Tenuta San Leonardo
Friuli Venezia Giulia / Vie di Romans
Veneto / Anselmi
Liguria / Giacomelli
Emilia Romagna / San Patrignano
Toscana / Antinori
Marche / Garofoli
Umbria / Arnaldo Caprai
Lazio / Falesco
Abruzzo / Masciarelli
Molise / Di Majo Norante
Campania / Feudi di San Gregorio
Puglia / Leone De Castris
Basilicata / Paternoster
Calabria / Librandi
Sicilia / Tasca d’Almerita
Sardegna / Argiolas
Regole per la partecipazione ad attività e corsi
L'accesso sarà consentito soltanto previa esibizione della certificazione Verde COVID-19.

La partecipazione all’evento/corso è consentita esclusivamente agli Iscritti alla Fondazione Italiana Sommelier in regola con la quota annuale.

Nelle Sale di Degustazione non è consentito l’uso del telefono e sono vietate le registrazioni audio-video. I partecipanti sono invitati a non utilizzare profumi penetranti che pregiudicano una corretta degustazione. Prestare particolare cura al proprio abbigliamento, in considerazione dell’alto profilo delle nostre attività e dei luoghi in cui si svolgono. Durante il periodo estivo non sono ammessi partecipanti in pantaloni corti o indumenti simili.

Suggeriamo di arrivare con qualche minuto di anticipo. Le nostre attività iniziano e terminano sempre con la massima puntualità. Non possiamo consentire l’ingresso oltre l’orario stabilito, la sala di degustazione chiude all’inizio dell’evento. Prima del termine della degustazione non è possibile lasciare la Sala per non arrecare disturbo. In caso di assenza ad una attività prenotata, non sono previsti rimborsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina