Notizie
Home > Notizie > In Australia la settimana della Cucina Italiana

In Australia la settimana della Cucina Italiana

Tutta dedicata al Made in Italy, organizzata dal Consolato Italiano ad Adelaide, con la consulenza del nostro Sommelier Alessandro Ragazzo.

In Australia la settimana della Cucina Italiana nel MondoSi è appena conclusa ad Adelaide in Australia l’ultima edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Un evento che ha visto alternarsi, dal 20 al 25 novembre, numerosi eventi che hanno raccontato i diversi aspetti della cucina italiana attraverso degustazioni, show cooking e wine masterclass, con un’affluenza massiccia da parte di esperti del settore e semplici appassionati. 
 
Promossa dal Ministero degli Affari Esteri e Politiche Agricole e Alimentari e patrocinato da altri enti e associazioni italiane in ambito dell’agroalimentare, la grande manifestazione è stata organizzata dal Consolato Italiano ad Adelaide, che si è avvalso per la parte vino dell’esperienza del Sommelier della Fondazione Italiana Sommelier Alessandro Ragazzo.
 
Il nostro sommelier si è messo a disposizione della Console per promuovere nel miglior modo possibile il Made in Italy, aiutando il Consolato, tra l’altro, nella scelta delle cantine italiane da invitare all’importante evento enogastronomico e nella selezionare delle etichette da abbinare al menù della cena di gala organizzata a conclusione della manifestazione che si è svolta all’Hotel Hilton di Adelaide, alla presenza del Ministro Angelino Alfano e con la partecipazione del grande chef Moreno Cedroni, mandato appositamente per l’evento. 
 
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel Mondo
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel MondoAd Alessandro Ragazzo è stato anche chiesto di condurre un interessantissimo Masterclass dedicato al Prosecco. Il tasting ha visto la partecipazione di autorevoli giornalisti di settore e di illustri personaggi del mondo del vino australiano come Tony Battaglene CEO della Winemaker Federation Australia e Steve Guy, General Manager Market Access Wine Australia, ente governativo di ricerca, sviluppo and marketing dell’industria enologica australiana. Insieme a lui a condurre la masterclass il giovane enologo italiano Michele Guglielmi.
 
Durante la degustazione guidata sono state spiegate le diverse aree geografiche di produzione del Prosecco, le diverse classificazioni all’interno della Docg, le caratteristiche del territorio, il clima e gli stili di produzione, nonché un accenno sul Metodo Martinotti. In chiusura, sono state degustate 5 Cuvée di Valdobbiadene Prosecco Superiore Millesimato e una di Cartizze 2015, diverse per stile, tipologia del terreno e residuo zuccherino, concetto ancora ignoto al consumatore australiano. Le etichette degustate sono state fornite dall’azienda Bottega Rotolo, importatore Australiano del marchio Bisol.
 
 
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel Mondo
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel Mondo
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel Mondo
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel Mondo
In Australia la settimana della Cucina Italiana nel Mondo
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina