Notizie
Home > Notizie > Genagricola

Genagricola

Prestigiosi banchi d’assaggio per l’inaugurazione dell’anno sociale della Fondazione Italiana Sommelier.

Duilio Papetti
Genagricola
Il 15 settembre 2017, in occasione dell’Inaugurazione dell’Anno Sociale della Fondazione Italiana Sommelier, presso la raffinata cornice dell’Hotel Rome Cavalieri, si è svolta una degustazione a Banchi d’Assaggio.
La scelta è caduta su Genagricola, una grande realtà italiana che conta ben 25 aziende vitivinicole dislocate un po’ in tutta Italia e che valica anche i confini della nostra penisola, con una presenza anche in Romania. A fondarla nel lontano 1851 furono le Assicurazioni Generali ed oggi è la più estesa azienda agricola italiana, incentrata su tre valori fondamentali: sostenibilità, sicurezza e il sociale. Interessando diversi settori quali l’allevamento, la produzione di seminativi, di energie rinnovabili e la viticoltura, si estende su una superficie di oltre 13.000 ettari complessivi coltivati, di cui 900 vitati.
 
Assaggiamo insieme una selezione della vasta produzione del Gruppo.
Di Tenuta Sant’Anna (Prosecco e Lison Pramaggiore, Veneto)
 
Tenuta Sant’Anna (Prosecco e Lison Pramaggiore, Veneto)
Cuvée Maudit Brut 81/100
Bianco Spumante Doc
Spuma soffice e cremosa, con naso di mela Golden, uva spina, gelsomino, fiori di montagna. A palato emergono lievi note fruttate di lieviti, equilibrio e coerenza con l’olfatto. Charmat.

Prosecco Brut Millesimato 2016 81/100
Bianco Spumante Doc
Paglierino con riflessi verdolini, naso di pera, mela e fiori bianchi. Evidenti note agrumate, fruttate e vispa sapidità. Charmat.
 
Lison Classico Goccia 2016 82/100
Bianco Docg
Paglierino luminoso. Naso di fiori gialli e susina matura. Una lieve nota di lieviti e freschezza fruttata caratterizzano l’assaggio. Acciaio.
Di V8+ Vineyards (Prosecco, Veneto)
V8+ Vineyards (Prosecco, Veneto)
Prosecco Extra Dry 2016 Sior Sandro 80/100
Bianco Spumante Doc
Paglierino tenue, con sentori di pera, uva spina, kiwi e leggere note aromatiche. Al palato morbidezza di fondo e un sussurrato tocco aromatico. Charmat.

Valdobbiadene Prosecco Extra Dry Sior Pietro 82/100
Bianco Spumante Docg
Paglierino con spuma fine e persistente. Al naso pera, uva spina, salvia, albicocca, nespola e lieviti. In bocca gradevole e persistente. Charmat.
 
Prosecco Brut Sior Carlo 81/100
Bianco Spumante Doc
Paglierino, carattere agrumato sia al naso che in bocca. Al palato più lungo e incisivo, con  verve acida e finale di sambuco. Charmat.
Di Borgo Magredo (Grave, Friuli)
Borgo Magredo (Grave, Friuli)
Friuli Grave Pinot Grigio 2016 80/100
Bianco Doc
Paglierino, con note di mela renetta e fiori bianchi. Sorso disimpegnato, sapido, coerente con il naso. Acciaio.

Friuli Grave Traminer 2016 81/100
Bianco Doc
Paglierino-oro. Naso di mandarino, sambuco, pesca ed erbe aromatiche. Acidulo, di corpo leggero, con una gradevole eco aromatica. Acciaio.

 
Friuli Grave Pinot Nero 2016 80/100
Rosso Doc
Rubino-cerasuolo. Toni vinosi, seguiti da ribes e lampone. Scorrevole, sapido, con finale floreale. Acciaio.
Di Torre Rosazza (Colli Orientali, Friuli)
Torre Rosazza (Colli Orientali, Friuli)
Friuli Colli Orientali Pinot Grigio 2016 85/100
Bianco Doc
Paglierino con nuance oro, naso di pesca, mela e frutta secca. Vino di medio corpo, molto gradevole pur se non particolarmente complesso. Acciaio.

Friulano Colli Orientali 2016 86/100
Bianco Doc
Paglierino-dorato, evoca cedro candito, bergamotto, resina e frutto della passione. Bilanciato, di carattere ed equilibrato in bocca. Acciaio.
 
Di Bricco dei Guazzi (Piemonte)
Bricco dei Guazzi (Piemonte)
Barbera D’Asti 2015 85/100
Rosso Docg
Rubino con riflessi purpurei. Naso di amarena, frutti di rovo, rovere, chiodi di garofano e una nota balsamica di cardamomo. Di medio corpo, freschezza vivace, tannini da non sottovalutare, finale torrefatto. Tonneau.

Piemonte Albarossa 2015 91/100
Rosso Doc
Rubino con nuance purpuree. Sentori di amarena, ciliegia, frutti di rovo, confettura di fragole, rosa canina e spezie. Al palato è strutturato, con un’eco speziata, tannini imponenti e un finale equilibrato, ancora contrassegnato dal legno. Tonneau.
 
Di Costa Arènte (Valpolicella, Veneto)
Costa Arènte (Valpolicella, Veneto)
Valpolicella Valpantena 2016 86/100
Rosso Doc
Rubino con riflessi porpora. Note fruttate di amarena, fiori appassiti e lampone al naso. Discreto corpo e notevole vitalità acida al palato. Acciaio.

Valpolicella Ripasso 2015 86/100
Rosso Doc
Rubino luminoso con riflessi porpora, naso di liquirizia, vaniglia, frutta in confettura, sandalo e zucchero a velo. Attacco morbido, sontuoso e caldo, con finale torrefatto. Botte grande.
 
Amarone della Valpolicella 2013 85/100
Rosso Docg
Rubino. Sentori evidenti di frutti rossi in confettura, spezie dolci e carbone vegetale. Tannico, caldo, compensato da un’inaspettata freschezza. Botte grande e tonneau.
Genagricola
Genagricola S.p.A.
Sede Amministrativa:
Via Mons. P.L. Zovatto, 71
30020 Locon di Annone Veneto (VE)
Tel. 0422/864511
Fax 0422/864400
Sito internet: www.genagricola.it
E-mail: info@genagricola.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina