Notizie
Home > Notizie > QN DI SABATO 22 APRILE 2017

QN DI SABATO 22 APRILE 2017

Franco M. Ricci
Etna Rosso Nero di Sei. Il gioiello dei Costanzo

Il progetto di Mimmo e Valeria Costanzo parte dal recupero del loro antico palmento, riadattato e restaurato secondo i dettami della bioarchitettura. Nei vigneti circostanti si trovano piante che sono autentici tesori, viti pre-fillossera oltre il secolo di età, ancora a piede franco, che si distinguono da quelle più giovani per la formazione del tronco, spesso evoluto in cerchi concentrici, spire e braccia contorte. Sono nomi importanti quelli che “firmano” la produzione, dagli enologi Salvo Foti e Donato Lanati al biologo Galen Abbott, a garanzia di una qualità di primissimo livello. Protagonisti in vigna i grandi autoctoni di questo territorio etneo, che danno vita a etichette in cui il numero Sei si ripete: un esplicito e orgoglioso riferimento al “sesto sito” siciliano della World Heritage List Unesco, l’Etna, appunto. Il Rosso Nero di Sei appare color rubino luminoso, di bella trasparenza. Naso ampio e ricco di sfumature, passa agile da folate di viola mammola e rosa rossa a un timbro speziato di chiodi di garofano e pepe giamaicano; poi terra bagnata, more, china e soffi balsamici canforati; ma la sua personalità si esprime davvero nelle tracce di grafite e cenere. Sorso che coniuga potenza e delicatezza, magistrale gestione tannica, vibrante nell’intreccio fresco-sapido; lungo e poliedrico il finale in cui spicca l’arancia sanguinella. Arriva nel calice dopo venti mesi di sosta in insolite botti a forma di uovo da 2000 litri. Un vino dalle sfaccettature inaspettate, soprattutto se servito fresco, benché rosso.
 
 
Etna Rosso Nero di Sei 2013
Uve: Nerello Mascalese 80%, Nerello Cappuccio 20% - Gr. 14% - Euro 30 prezzo medio in enoteca
 
Palmento Costanzo
Contrada Santo Spirito - 95012 Castiglione di Sicilia CT
Tel. 0942 983239
www.palmentocostanzo.com - info@palmentocostanzo.com
 
 
QN di Sabato 22 Aprile 2017 - Palmento Costanzo
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina