Notizie
Home > Notizie > QN DI SABATO 27 AGOSTO 2016

QN DI SABATO 27 AGOSTO 2016

Franco M. Ricci
Romanico, purezza del Cesanese di Affile.

Anton Maria Coletti Conti è una delle personalità più interessanti legate all’uva Cesanese. I primi anni del duemila lo vedono prendere le redini dell’azienda agricola di famiglia, con una storia vitivinicola alle spalle che risale a metà Ottocento. Siamo ad Anagni, nelle terre già appartenute alla famiglia Caetani durante il pontificato di Bonifacio VIII nel 1300, e dove in epoca moderna le uve prodotte venivano lavorate nella Cantina Sociale del Piglio. Messa da parte la laurea in legge Anton Maria si è dedicato allo studio agronomico ed enologico, sperimentando e imparando in vigna come in cantina; a distanza di anni il suo carattere è sempre solare, scherzoso, e dietro il coinvolgente sorriso c’è tutta l’esperienza di un vignaiolo autentico, che si è fatto artefice della nuova era del Cesanese. Le vigne, su suoli argillosi di matrice vulcanica sono prevalentemente impiantate a Cesanese d’Affile, ma non mancano nobili presenze di vitigni bordolesi, Cabernet Sauvignon in primis. Lo stile semplice e concreto che caratterizza il produttore si riflette nei suoi vini, il Romanico su tutti, uno straordinario Cesanese del Piglio Superiore che risplende di un luminosissimo rosso rubino. Il bouquet intriso di ricordi di fiori rossi e sensazioni balsamiche sprigiona aromi di more e di amarene, mirto, ferro e spezie scure. Il prolungato passaggio in barrique ha addolcito un tannino fitto e di qualità superiore, disciolto in un sorso ricco, caldo, sontuoso. Il suo ricordo persiste a lungo, evocando eleganti note fruttate e minerali in un assaggio che sembra sospeso nel tempo.
 
Cesanese del Piglio Superiore Romanico 2013
Uve Cesanese di Affile 100% - Gr. 13,5% - Euro 24 prezzo medio in enoteca
 
Coletti Conti
Via Vittorio Emanuele, 116 - 03012 Anagni (FR)
Tel. 389 9009900
www.coletticonti.it - coletticonti@coletticonti.it
 
QN di Sabato 27 Agosto 2016 - Coletti Conti
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina