Notizie
Home > Notizie > Calabria in India

Calabria in India

Eccolo di nuovo, il nostro chef con la valigia. Ci piace seguirlo nei suoi entusiasmanti esperimenti, ora in India, e nel suo voler evocare ovunque si trovi un ricordo della sua amata terra.

Gigi Ferraro
Calabria food promotionUn calabrese a Bangalore! Lo chef Ferraro dal 18 al 24 Marzo ha presentato la sua cucina creativa mediterranea al ristorante Caprese, presso il moderno e lussuoso hotel Shangri-La  di Bangalore.
La finalità principale che l’evento si è proposto è quella di promuovere i prodotti italiani, attraverso la diffusione dell’autentica cucina italiana e a questo fine è stato invitato Luigi Ferraro, ormai noto ambasciatore della cucina calabrese, che appositamente per la “settimana” ha realizzato e fatto degustare un menù che permette di promuovere la tradizione culinaria dell’Italia del sud all’estero. Nei giorni promozionali sono stati tenuti dallo chef anche corsi di cucina per ricche indiane interessate alla gastronomia italiana; master class di aggiornamento per cuochi di settore, tante anche le interviste e i soprattutto i complimenti che lo chef ha ricevuto.
La storia dello chef Luigi Ferraro narra di venti anni di grande professionalità, supportata dalla sua voglia di fare sempre più e sempre meglio. Da sempre vive e crede nella passione per la ristorazione, a sedici anni si iscrisse all’istituto alberghiero e una volta ottenuto il diploma un viaggio continuo nelle cucine del mondo. Partito per Sharm el Sheik, subito dopo il diploma, ha poi proseguito con esperienze in Europa, America e Asia, dove attualmente vive e lavora e promuove la sua cucina creativa mediterranea; una cucina fondata sulle tradizioni della sua terra natia, mischiata sapientemente con quella dei sapori delle altre terre straniere in cui ha lavorato e vissuto negli ultimi quindici anni. 
Nei suoi piatti si può trovare tutta l’ emozioni che un’esperienza gastronomica, proposta col cuore, può evocare; nei suoi piatti si può ammirare il fascino dei momenti di vita trascorsi in giro per il mondo,  istanti  che solo attraverso i suoi piatti può raccontare, momenti di vita che solo i sensi possono percepire.
Dal gennaio 2017 vive e lavora a Nuova Delhi dove è lo chef del “Sorrento Ristorante” del lussuoso Shangri-La Hotel  e dove ha subito conquistato il cuore e il palato degli indiani e dei giornalisti che scrivono di lui egregiamente. Non appena arrivato nella capitale indiana ha conquistato subito importanti riconoscimenti come il prestigioso “Top Chef Awards 2016”, che a New Delhi e in India è tra i più ambiti. Ferraro lo ha vinto nella categoria “Best Modern European Cuisine”. Prima ancora, appena arrivato a Delhi si mise subito in discussione sottoponendosi alle rigide valutazioni per ottenere la certificazione di “Ospitalità Italiana”, Ristoranti italiani nel mondo, riuscendo egregiamente anche in questa impresa lavorativa, l’ennesima che gli conferisce qualità e professionalità. Durante i suoi anni di carriera comunque sono stati numerosi i riconoscimenti e i premi conquistati a livello internazionale; tante anche le partecipazioni in trasmissioni televisive. Per il suo grande impegno nel promulgare e valorizzare i prodotti della sua terra, la Regione Calabria lo ha nominato “Ambasciatore della buona Calabria a tavola nel mondo”. Tanti corsi tenuti sulla sua cucina creativa mediterranea, tra i più noti quelli svolti a Parigi, San Pietroburgo, Mosca e quelli da docente della scuola di cucina Italian Culinary Istitute. Molti eventi e cene organizzati in giro per il mondo, come il “Dinner Gala del Festival di Sanremo” nel 2014 e la cena di Gala a Expo Milano 2015 nel padiglione Italia, per la settimana del protagonismo calabrese. Numerosi anche gli show coking tenuti in eventi e manifestazioni: Expo Milano 2015, padiglione Alitalia-Etihad; PIR Moscow; Taste Moscow; Salone del gusto di Torino; Tutto Food Milano e altri ancora. Ha partecipato anche a trasmissioni televisive: “The Cooking Show”, “Uno Mattina” e “Tg5 Gusto”. Non sono mancate le partecipazioni anche a gare internazionali, posizionandosi sempre tra i primi, tra cui due medaglie d’oro vinte a Mosca all’International Kremlin Culinary Cup.
 
Lo chef Luigi Ferraro e lo staff del ristorante Caprese nell'hotel Shangri-La di Bangalore
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina