Notizie
Home > Notizie > IL TEMPO DI SABATO 10 SETTEMBRE 2016

IL TEMPO DI SABATO 10 SETTEMBRE 2016

Fotografia Vino
 
Phiculle 2013
Tenuta Vitalonga
Loc. Montiano snc - 05016 Ficulle TR
Rosso Igt - Cabernet Franc 90%, Montepulciano 10% - 14% - € 21- 4 Grappoli Bibenda: Vini di grande livello e spiccato pregio.
L’azienda compie oltre tre lustri, ma la conduzione familiare in realtà prende vita negli anni Cinquanta, quando Luigi Maravalle acquista i terreni in una zona dell’Umbria dove la viticoltura era ancora promiscua. La creazione del vigneto specializzato si deve a Luigi, figlio geologo e sua moglie Gigliola, grande appassionata di viticoltura, ma sarà l’attuale assetto proprietario con Gian Luigi e Pierfrancesco ad individuare, con il contributo del consulente Riccardo Cotarella, le varietà più consone ai suoli d’azienda. La filosofia produttiva resta la stessa di sempre: complessità e bevibilità a prezzi corretti, con il simpatico augurio di nonno Luigi di avere “Vitalonga!”. Al top della produzione l’innovativo Phiculle, che porta il nome del territorio da cui provengono le uve, di color rubino pieno e naso definito da splendidi toni di frutti di bosco, resina, cuoio, carbone e pennellate floreali. Perfettamente equilibrato e dal tannino soave, risultato di un lungo invecchiamento in rovere, imprime valida persistenza su delicate note fumé. Un rosso prezioso da gustare su tournedos ai porcini.
 
 
Olio
 
Olio Extravergine di Oliva Umbria Colli Amerini 2015
Oliveto
Strada di Ceccanibbio, 38 - 05022 Amelia TR
Dop - Frantoio 60%, Rajo 20%, Moraiolo 10%, Leccino 10% - € 13 (0,500 l) - 4 Gocce Bibenda: Oli di grande livello e spiccato pregio.
A pochi chilometri da Amelia sorge l’ospitale agriturismo di Geltrude Contessa, immerso in un polmone verde che assieme alla notevole altitudine delle colline e al costante soleggiamento, contribuisce a creare microclima perfetto per le coltivazioni e per soggiorni di quiete. Tra cereali e foraggi è la produzione di olio extravergine d’oliva ad essere fiore all’occhiello d’azienda, con varietà dalle forti peculiarità come Frantoio, Moraiolo e Leccino, assieme all’autoctona e poco produttiva Rajo, che trova crescente diffusione come deliziosa oliva da tavola. L’appassionata produzione, qui le drupe vengono raccolte solo a mano e frante in continuo dopo poche ore per preservarne le proprietà organolettiche, ha la sua punta di diamante nel fragrante Dop. Dal colore oro con nuance verde, ha profumi dolci che ricordano frutta gialla, mandorla fresca, note di cicoria, cardo selvatico e spezie. Rispondente nei richiami olfattivi, è ben equilibrato, con giusta componente fenolica che di slancio proietta verso un finale duraturo. Perfetto su insalata di polpo e patate.
 
 
Ristorante
 
La Cerquetta
05035 Loc. Castelchiaro - Strada di Streppara, 10 - Narni TR
Chiusura: lunedì - Ferie: variabili - Coperti: 60 - Etichette: 100 - Sommelier - Entro 40 € - 3 Baci Bibenda: Ristorazione impegnata e luoghi particolarmente accoglienti
Una cucina di tradizione e cuore, da tavola conviviale e non studiata a tavolino, e per questo golosissima. La cuoca di questa trattoria tipica di Narni è la Signora Gina che da oltre sessant’anni dimostra di saperci davvero fare ai fornelli. Con grande gioia per chi ama la cucina vera, si gode tra una portata e l’altra con trionfi di salumi locali, frittata alle foglie di strigoli, primi come le sempre verdi tagliatelle al sugo d’anatra e le ciriole all’ortolana, una sorta di pici con sugo di verdure, o piatti forti come la coratella di capretto allo spiedo e la faraona alla leccarda, in una cornice con pochi fronzoli, accogliente, curata ed essenziale. Assieme a mamma Gina i figli Piero, valente sommelier sempre pronto a dare il consiglio giusto e servire a bicchiere i vini di una carta incentrata su etichette regionali e Graziana che dà sostegno in cucina e prepara dolci genuini come l’imperdibile zuppa inglese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina