Notizie
Home > Notizie > IL TEMPO DI DOMENICA 5 GIUGNO 2016

IL TEMPO DI DOMENICA 5 GIUGNO 2016

Fotografia Vino
Grayasusi Etichetta Argento 2014
Ceraudo
C.da Dattilo - Strongoli KR
Rosato Igt - Gaglioppo 100% - 14% - € 20 - 5 Grappoli Bibenda: Vini dell’eccellenza.
Fondata nel 1973 da Roberto Ceraudo, appassionato produttore capace di valorizzare al meglio questo ricco territorio. Siamo nell’antica zona di Petelia, oggi Strongoli, dove la proprietà possiede 60 ettari tra vigneti, uliveti e agrumeti. Presente anche un ristorante stellato, elegante e raffinato. Oltre a Roberto in azienda collaborano anche i suoi figli: Giuseppe si occupa della coltivazione e produzione, Susy del commerciale e Caterina dell’aspetto enologico. Ampia e di qualità l’intera produzione vinicola, a partire da questo eccellente rosato, un rosa chiaretto brillante e consistente. Si presenta al naso con intense note di lamponi e ciliegie in gelatina, poi pepe rosa, erbe aromatiche, rosa canina e ricordi salmastri. Al palato è equilibrato e avvolgente, di grande freschezza e sapidità, dotato di una lunga persistenza minerale e fruttata. 5 mesi di maturazione in legno. Con involtini di pesce spada con lime e zenzero.
 
Olio
Olio Extravergine di Oliva Biologico Il Mio Olio 2015
Francesco Gabriele
Via Praino Agostino - Scalo - Villapiana CS
Biologico - Nocellara Messinese 100% - € 7 (0,500 l) - 5 Gocce Bibenda: Oli dell’eccellenza
Tanti gli ulivi a disposizione di Francesco Gabriele, titolare di questa bella azienda a conduzione familiare nella Piana di Sibari, in provincia di Cosenza. La varietà principale a coltura è la Nocellara Messinese, con un po’ di Frantoio e Coratina a corredo. La coltivazione segue i principi dell’agricoltura biologica, la raccolta si svolge a invaiatura, la frangitura è a ciclo continuo con decanter a tre fasi e la conservazione è in vasche di acciaio sotto azoto. Per ridurre al minimo la distanza tra consumatore e produttore, Francesco Gabriele ha progettato anche il sito Origine Italia, che racconta il lavoro quotidiano della terra attraverso video, fotografie, cortometraggi, fumetti. Di grande qualità il suo extravergine biologico. Giallo dorato luminoso, con fragranti riconoscimenti fruttati di mela e pera, poi cardo, mandorla e pinolo. Di buon corpo all’assaggio, con piacevoli sensazioni piccanti e amare. Persistente. Su una grigliata di pesce.
 
Ristorante
Osteria Porta del Vaglio
Vico I Santa Maria Maddalena, 12 - Saracena CS
Coperti: 30 - Etichette: 100 - Sommelier - Entro 40 € - 4 Baci Bibenda: Vale il viaggio, ristorazione elevata.
Situato nel centro storico di Saracena, sulla collina rocciosa che si affaccia sulla valle del fiume Garga ai piedi dei Monti di Orsomarso in posizione panoramica, il ristorante del giovane chef Gennaro Di Pace è un’incredibile sorpresa. Ogni piatto è un’esperienza per i sensi, tutto è curato nel dettaglio, dalla scelta degli ingredienti migliori fino alle creazioni finali, frutto dell’ingegno e della grande abilità dello chef. A partire dai golosi grissini e dai pani fatti in casa, passando per prelibatezze come il cannolo di pasta fillo ripieno alle patate silane, ricotta e spinaci o il filetto di maiale calabrese con salsa al moscato di Saracena, uvetta e prugne e concludendo con la crema frangipane alle carote su brodo freddo all’arancia e crema chantilly. Un viaggio unico, di sapori e di profumi. Curato il locale, adornato da una serie di opere di artisti apprezzati in tutta Italia, fornita e ben selezionata la Carta dei Vini, garbato ed efficiente il servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina