Notizie
Home > Notizie > Buon tempo di Pasqua

Buon tempo di Pasqua

Franco M. Ricci
Dal n.181 di
Fotografia

Il tempo di Pasqua è lungo. Arriva fino alla Pentecoste, per questo ci dà molta forza di credere alla pace.
Non basta più una riflessione di pace, non basta un pensiero né basta una preghiera.

Siamo in piena guerra mondiale, ha detto Francesco. E lo siamo veramente.

Eppure, e non è soltanto un debito verso la collettività, dobbiamo vivere e vivere al meglio la nostra vita, quella che abbiamo scelto di fare.

Dal punto di vista edonistico il vino certo avrà la sua parte per accompagnare al meglio la serenità che ci spetta.

Al di là quindi delle negatività che sempre accompagnano una vita, in cuor nostro però abbiamo degli impegni che ci rallegrano la mente e caratterizzano il cuore. Come, ad esempio:

970 ragazze e ragazzi a Roma e nel Lazio stanno realizzando il loro sogno di un Corso per Sommelier, 75 assaporano il 3° e 4° Executive Wine Master mentre 40 sognano di iniziarlo a Settembre.

Altri 700 ragazze e ragazzi questo sogno lo stanno realizzando nel resto d'Italia. Con un entusiasmo esaltante nel volto e nel cuore di ciascuno.

Sono stato dappertutto, ma soltanto martedì scorso a L'Aquila, con il Sindaco e con Antonello Muscardi c'erano più di 200 persone: compagni di sorriso e di una piacevolezza interiore sfacciata per essere insieme alle 50 Aziende 5 e 4 Grappoli 2016 d'Abruzzo.

E così per altre 100 e 100 ancora in ogni Regione d'Italia, per dimostrare e capire che il vino è vita, ed è vita da fare insieme.

Questa Pasqua abbraccia tutto il senso della vita fin qui raggiunto in ogni angolo della nostra Italia, e lo fa proprio per credere in una resurrezione propria e intima, che si fonde con le sensazioni di benessere che elargisce il nostro fare in ogni campo della Fondazione, del Vino, dell'appartenenza con o senza divisa, quasi una tessera che è riuscita a creare una squadra colossale, consapevole del rinnovamento per il tempo di Pasqua.

Una Pasqua che certo si rinnova grazie al Sacrificio del Cristo ma anche al desiderio di trovare in noi la scelta esatta della vita interiore.

Buon Tempo di Pasqua, amici lettori!

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina