Notizie
Home > Notizie > La Festa è qui!

La Festa è qui!

Franco M. Ricci
Dal n.146 di
Fotografia

Tra pochi giorni conteremo le vostre schede per i vincitori dell’Oscar del Vino 2015. Raccoglieremo i risultati delle vostre preferenze per preparare il più grande spettacolo del Mondo del Vino.

Sabato 6 Giugno tutti i riflettori di Rai Due si accenderanno nel Teatro del Rome Cavalieri durante la notte delle Stelle per premiare Vini e Protagonisti del mondovino con un Oscar che è da 17 anni il prestigioso Premio che oggi la Fondazione Italiana Sommelier assegna rispettando il parere del Popolo del Vino. La trasmissione andrà poi in onda su Rai Due in seconda serata Mercoledì 1 Luglio, nel giorno della Festa del Sommelier.

Diciassette anni di uno Spettacolo festoso, elegante, divertente che ha segnato un’autentica intesa tra consumatori e produttori, non una modesta volontà di fare tanto per fare, ma per premiare chi davvero ha fatto notizia.

Sabato 6 Giugno alle ore 16,30 si svolgerà il 17° PREMIO INTERNAZIONALE DEL VINO. Smoking e abito da sera per le Signore. Per esserci: www.bibenda.it

Il giorno prima dell’Oscar, Venerdì 5 Giugno 2015 alle ore 15 è indetto il 1° Forum dei Presidenti di Fondazione Italiana Sommelier nella Sede Sociale.

Il fenomeno delle aperture regionali in pochi mesi dall’avvento della Fondazione, di cui vi ho già ampiamente parlato, si concretizza con questo incontro Nazionale per organizzare sempre meglio il lavoro da svolgere, quali comunicatori della Cultura del Vino, durante il prossimo Anno Sociale 2015/2016, l’Anno che rappresenta i CINQUANTANNI del nostro lavoro a Roma.

Il nostro protocollo, che riproduciamo in tutte le Regioni, è quello ampiamente conosciuto della grande qualità e professionalità, uno stile che ci distingue da sempre. L’intenzione di adottare il nostro stile e il nostro know-how da parte di tutti c’è. Durante questo “rodaggio” vigileremo se queste intenzioni si concretizzeranno in reali manifestazioni di territorio.

L’inizio mi pare proprio ottimistico e la voglia, l'entusiasmo e la professionalità finora dimostrate da tutti sono la vera festa.

È stato inoltre indetto da WORLDWIDE SOMMELIER ASSOCIATION - per il 21 Maggio 2016 a Roma - il Campionato Mondiale dei Sommelier. La comunicazione ufficiale e organizzativa verrà presto inviata alle varie Associazioni aderenti affinché partecipino alla grande festa universale dei Sommelier, del loro lavoro e della loro rinnovata esperienza dalle moltissime possibilità di impiego che questa professione oggi dimostra di possedere ad ampio raggio: nella comunicazione del vino, nella vendita, nella preparazione delle cantine di ristorazione e di enoteche, nell’insegnamento, nel giornalismo, nelle Aziende vinicole.

Questo grande evento richiamerà ragazze e ragazzi da 30 Paesi del Mondo che saranno sottoposti a prove di cultura e di capacità manageriale. Ma anche di eleganza nei rapporti e nel lavoro. E poi ci sarà la Prova dei tre finalisti, un’esibizione pubblica che andrà a comporre il bellissimo spettacolo a chiusura della premiazione per la nomina di Miglior Sommelier del Mondo.

Questo titolo è oggi nelle mani dell’italiano Luca Martini che l’ha conquistato e ricevuto dalle nostre mani a Londra nell’Aprile 2013. L’anno prossimo, a Maggio, dovrà passare il testimone al Campione del Mondo suo successore. (Sarà di nuovo un italiano?)

A conclusione di questa importante giornata mondiale verrà proclamato il vincitore che porterà lo scettro per i prossimi 3 anni e per festeggiare è prevista la degustazione di grandi etichette provenienti da tutto il mondo.

E poi c’è la nostra festa quotidiana, tutta dedicata alle migliaia di nostri associati, amici che vengono a trovarci ogni giorno per sentire la parola e il gusto del vino e divertirsi assieme a noi.

Perché qualunque sia l’idea di vino… la festa la porta qui.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina