Notizie
Home > Notizie > Il vino buono

Il vino buono

Brindisi di solidarietà a Latina.

Barbara Palombo
Il vino buono - Brindisi di solidarietà a LatinaC’era tanta gente a Latina nella sala dell’Hotel Europa il pomeriggio di venerdi 22 dicembre, tutti lì a degustare gli spumanti italiani, diversi Vini di alta qualità nei bicchieri, diversi profumi e diversi sapori.

Tante bollicine e tanto buon intento aleggiavano nell’aria, un’atmosfera pregna di bontà e solidarietà. Ancora una volta la conferma di quanto il mondo del vino sia un’esperienza fatta si di aromi e di gusto, ma anche di valori, di propensione all’altruismo e di responsabilità individuale diffusa.

L’evento è stato organizzato dalla Fondazione Italiana Sommelier di Latina, rappresentata dal Presidente del Lazio Mimmo Berlingeri, e coordinato dalla Responsabile di zona Barbara Palombo, Master Sommelier della Nostra Fondazione: un “Brindisidi di Solidarietà” a scopo benefico, il cui ricavato dalla vendita dei biglietti è stato devoluto in beneficenza all’Ospedale di Latina, Rep. Pediatrico.

Era presente il primario del Reparto, Prof. Lubrano, erano presenti alcuni rappresentanti del Comune di Latina, erano presenti i Docenti Daniela Scrobogna, Massimo Billetto, Alessia Borrelli e Paolo Scarnecchia che hanno voluto partecipare ed onorare l’occasione per mostrare quanto sia importante essere parte di un gruppo che oltre a diffondere cultura e conoscenza, possa essere anche un fondamentale elemento di congregazione per scopi umanitari.

Oltre 100 persone hanno partecipato a questa bella iniziativa che ha avuto come risultato sia quello di avvicinare appassionati e non al vino, ricchezza prima del nostro Paese, sia quello di confermare il valore dell’unione, del sostegno e della fratellanza. Sono stati degustati vari spumanti rappresentativi di parte del territorio vocato vitivinicolo italiano, dalla Franciacorta all’Oltrepò Pavese, dal Piemonte al Veneto, e sono stati assaggiati alcuni buonissimi prodotti tipici locali, quali olio, prosciutto, formaggi, e dolci vari.

Ad un certo punto nella sala sono state spente le luci ed è stato trasmesso un video molto emozionante: due minuti sul concetto dell’Amore…” l’amore vero è quello che dona, non quello che riceve… nel nostro viaggio non fare nulla per gli altri, e vivere nell’egoismo, equivale a non vivere.”

La Fondazione Italiana Sommelier ha più volte condiviso questo pensiero, e più volte sostenuto progetti solidali, un connubio ideale perché il vino, che è una espressione dei sensi e una emozione culturale, può divenire uno strumento di comunicazione della sensibilità umana… perché “si confonde nella nostra bocca come un bacio e trasmette meravigliose sensazioni che si diffondono in noi.”
 
 
Il vino buono Brindisi di solidarietà a Latina / Barbara Palombo con i Sommelier della Fondazione Italiana Sommelier di Latina
Il vino buono Brindisi di solidarietà a Latina
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Stampa la pagina